Premiata la Cms di Marano

Il Gruppo CMS di Marano, specializzato in costruzioni meccaniche e lavorazioni per conto terzi, ha ricevuto l'altro ieri il premio "Top Investors in China" dalla Fondazione Italia Cina, durante la cerimonia che si è svolta presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Da alcuni anni il Gruppo CMS ha intrapreso infatti un percorso di internazionalizzazione d'impresa che si è concretizzato nell'inaugurazione del nuovo stabilimento in Cina il 13 aprile scorso. Oggi C.M.S. China rappresenta una parte sostanziale del piano di sviluppo industriale dell'azienda di Marano. Il nuovo stabilimento, non distante dalla grande città di Shanghai, ha un'estensione totale di circa 14.000 metri quadrati e impiega attualmente già settanta dipendenti. Elena Salda, vicepresidente del Gruppo CMS, ha così commentato: «Siamo orgogliosi di aver raggiunto un traguardo così importante e anche inaspettato. Questo premio ci gratifica e rappresenta una conferma per la nostra scelta di investire in Cina». Il presidente della fondazione Cesare Romiti, che ha dato il premio, ha aggiunto: «I casi di successo, come quello del Gruppo CMS, che scopriamo ogni anno attraverso questo premio, ci continuano a sorprendere e sottolineano un'Italia che vince all'estero». (m.ped.)