Retromarcia a Sassuolo su fondi per la moschea

SASSUOLO. Dopo un confronto tra Lega Nord e il sindaco retromarcia della giunta sulla questione moschea. Il vicesindaco ha annunciato che «nessun impegno di spesa è o sarà previsto per la moschea». Il Comune, insomma, non darà un soldo per la realizzazione di un centro di culto e l'Atcm si dovrà far carico del trasporto dei fedeli.
A PAGINA 22