A 62 anni completa a nuoto la traversata dello Stretto

l'impresaSERMIDE E FELONICAUna nuotata da ricordare per Fiorella Guicciardi. Domenica la cittadina felonichese, 62 anni, ha compiuto la traversata a nuoto dello Stretto di Messina. Guicciardi ha percorso i circa 3,5 chilometri che separano la Penisola dalla Sicilia in circa un'ora e mezza coronando così mesi di duro allenamento sostenuto nelle piscine di Ostiglia (prima che venisse chiusa a inizio estate), Legnago e Castelmassa. Nata a Mirandola, Guicciardi ha sempre vissuto tra Sermide e Felonica ed è da sempre una grande appassionata della disciplina natatoria, pur non avendo mai preso parte a eventi agonistici. L'evento si è svolto sotto il coordinamento del gruppo "Traversata Stretto di Messina" guidato da due organizzatori originari di Monselice (Padova). All'iniziativa (seguita dagli immancabili servizi di soccorso presenti a riva e nello Stretto stesso) hanno preso parte nuotatori amatori da tutta Italia, che hanno ricevuto un attestato di partecipazione al termine dell'impresa. Tuttavia, Guicciardi non sembra volersi fermare qui. Il prossimo obiettivo è preparare la traversata dello stretto del Bosforo che separa Europa e Asia. Si torna in vasca, quindi, per scrivere un'altra piccola pagina di storia di Sermide e Felonica. --Alberto Carmone