Il tenore Angelo Goffredi in cd Il 2 aprile esce "The Soul Voice"

Una voce lirica, un Electric Grand Piano e una location d'eccezione. Un mix fuori dagli schemi, un primo passo per divulgare la lirica ad un pubblico il più vasto possibile. Uscirà il 2 aprile The Soul Voice, il nuovo album del tenore mantovano Angelo Goffredi. Ideato e prodotto dallo stesso Goffredi, il lavoro è un album di arie d'opera scelte in modo da incuriosire non solo gli addetti ai lavori, ma chi non ha mai incontrato il genere. Riportare la lirica alla sua originaria vocazione popolare è il mantra. «Non voglio che la mia musica venga definita difficile o lontana dai gusti della massa - racconta - Immagino un mondo post pandemico in cui la lirica possa essere condivisa da tutti. Un linguaggio moderno, vicino ai giovani, scevro da qualsiasi retaggio d'élite, penso possa essere la chiave di volta per far comprendere anche ai neofiti quanto sia bello il mondo della lirica». L'album è stato registrato al Teatro all'Antica di Sabbioneta. Al pianoforte, Nicola Dal Cero, già maestro collaboratore dell'Accademia del Teatro alla Scala. «Nei prossimi mesi vedrà la luce anche un album di inediti, caratterizzato da parole come sperimentazione e innovazione. Non mi limiterò ad interpretare. Ho iniziato a scrivere testi, comporre musica e ho scoperto una nuova dimensione creativa nella quale mi trovo molto a mio agio». L'album, mixato alla Crystal Music Records di Mantova con Filippo Lui, sarà a disposizione sulle piattaforme streaming e digitali. Previsti anche cd e vinili in edizione limitata. La data del 2 aprile, Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, non è casuale. Goffredi è, infatti, testimonial del progetto di inclusione sociale "Disabilityfriendly2021". «Come cantante e docente, sono convinto che la musica sia lo strumento ideale per generare inclusione. Sogno un domani in cui la musica abbatta ogni barriera ed ogni differenza sociale».Molto attento al sociale, Goffredi è anche testimonial del Portale nazionale Spazio Legalità, in prima linea contro il bullismo. Una sua intervista, registrata a Palazzo Te, è disponibile all'indirizzo www.spaziolegalita.it. Nei mesi scorsi, Goffredi è stato protagonista del progetto pop My way con il rapper Marco Baruffaldi, noto per il successo registrato al programma di Maria De Filippi "Tu si Que Vales", e del talk show in diretta "Un caffè con Amaremantova", associazione di cui è presidente dal 2014. Recente, inoltre, la trasferta romana al Teatro Salone Margherita. Goffredi, sotto la direzione del maestro Enrico Melozzi, concertatore dei Måneskin vincitori del Festival di Sanremo, ha collaborato all'incisione di un brano inedito. Inoltre, è stato protagonista del Concerto di Natale per la regia di Giuseppe Aquino. --Matteo Sbarbada