La Castellana su Battaiola Magnini-Pasquali: ci siamo

MANTOVA Vigilia importante per la Castellana, pronta a chiudere un paio di trattative. Domani sarà il giorno della firma e della presentazione del Genio Andrea Magnini, di ritorno a Castel Goffredo dopo l'esperienza al Castegnato. In dirittura d'arrivo anche l'accordo con il '95 della Berretti del Mantova Pasquali. Ancora in standby la situazione Bonizzi, con i biancazzurri in attesa di una risposta dalla Carrarese. Piace il portiere della Cremonese Battaiola ma la concorrenza per il baby grigiorosso è folta. In casa Castiglione sembra essersi raffreddata la pista Lorenzi, attaccante ex Darfo Boario, sempre probabile l'intesa con Carobbio, possibile tra un paio di settimane. Il baby '95 Brescianelli piace ad Asola, Bedizzolese e ad un paio di team bresciani di Eccellenza. Lavagnini sempre verso il San Lazzaro. Asola sempre in attesa di una risposta da Sternieri, attratto, però, dalle sirene del Montichiari. Oltre ai baby della Cremonese Maggi e Ottolini, possibile alternativa è il '95 della Casalese Bazzani. Dopo gli arrivi di Scaravonati e Zentilini, manca un colpo in difesa. Negrisoli, Napolano e Calandrelli le opzioni sul piatto. Sono cinque gli arrivi al momento a Castel d'Ario: gli ex Scaligera Carpi e Carpene, la punta Badalotti, l'ex Castei Terragin e il '95 Regattieri, in passato al Castellucchio. La dirigenza attende una risposta da Fantini. Marzio Storti è il nuovo allenatore della Juniores regionale della Governolese. In Prima molto attivo il Marmirolo. Dal Villafranca ecco la punta classe '95 Fabio Sersà, piace Salvaterra del Porto ma di proprietà della società veronese. Dal Porto ufficiali gli arrivi di Cavallaro e Turmanidze. Tanti gli obiettivi: da Spazzini, che piace anche a Casalromano e Bassa Bresciana, agli ex Pirati Marchese e Santoro. Per l'attacco mirino sempre puntato su Gasparato e Perinon, difficile arrivare a Bellini, inseguito dalla Serenissima. Due difensori in uscita da Castellucchio: Moneta dovrebbe finire al Porto, per Benvenuti c'è in pole il Pomponesco. Pensa saluta lo Sporting Club, in uscita anche Borghini. Fenzi e Dalla Bà passano alla Robur. Il Viadana cerca un esterno. Si è raffreddata la pista Citro, piacciono l'ex Guastalla Carlini e Nocenti del Pomponesco. Il baby Mori tra la Futura, il Saturno e un anno tra gli amatori. Doppio colpo del Boca Juniors, tra le protagoniste della prossima Seconda. Ecco la punta '91 Gianluca Baraldini, ex Dak, e l'esterno Paolo Rambaldi, in passato a Poggese e Sermide. Sbarca alla Serenissima il difensore Nuvolari, ex Castel d'Ario. Finiscono alla Martelli Piadena il giovane Storti del Casalromano e l'ex gialloblù ed ex Pirata Veneroni. Matteo Sbarbada ©RIPRODUZIONE RISERVATA