Lettera con minacce di morte alla Giunta

Il senatore Michele Giarrusso ha ricevuto una lettera anonima che minaccia di morte lui e i senatori che in Giunta hanno votato a favore della decadenza di Berlusconi. Lo ha detto in Aula lo stesso senatore di M5S. Nell'indirizzo di posta elettronica del Senato, ha riferito Giarrusso, è arrivata «una lettera anonima con le foto dei 15 senatori che avevano votato in Giunta per la decadenza di Berlusconi. Sotto le foto dei colleghi - ha raccontato ancora - c'era la scritta "chi vive per l'odio e il pregiudizio, di odio perisce; state pronti che da questa fine non vi salverà neanche il padreterno». Infine sotto la scritta c'era «la foto di piazzale Loreto, quella storica» con Mussolini e Claretta Petacci a testa in giù. Questa lettera anonima, ha commentato il senatore M5S, «è indicativa del clima di barbarie in cui sta precipitando il Paese».