Sanatoria colf: i sindacati pronti

Sindacati mobilitati per fornire assistenza burocratica alle famiglie alle prese con la regolarizzazione di colf e badanti. La Cisl mette a disposizione i suoi 85 sportelli lombardi, la Uil ricorda che possono essere contattati i suoi uffici di Mantova, Asola, Castel d'Ario, Castiglione, Ostiglia, Porto, Bozzolo e Viadana.
Il primo passo per la sanatoria è il versamento, entro il 30 settembre, di 500 euro per ciascun lavoratore. Il pagamento si effettua col modello F24: si paga in posta, banca e on line sul sito delle Entrate. Da conservare la ricevuta del versamento. La somma copre i contributi per il periodo 1 aprile-30 giugno 2009. Una volta conclusa la procedura, da ottobre le domande arriveranno allo Sportello per l'Immigrazione che convocherà datore di lavoro e lavoratore.