Mantova, 51 telecamere per sentirsi più sicuri

MANTOVA.La città è invasa dalle telecamere per la vigilanza del territorio: sono 51 e diventeranno oltre 70 nel giro di pochi mesi. Ma alla centrale operativa non è possibile controllare continuamente i monitor. Il sindacato dei poliziotti protesta: «Non è cosi che si garantisce la sicurezza». E la Lega applaude, proponendo di dare la tessera del partito al sindaco Brioni.
A PAGINA 9