Pedrazzoli: le armi del futuro? Formazione e certificazione

«Stiamo pensando di certificare i Bed & Breakfast a garanzia della qualità del servizio destinato alle famiglie». Lo anticipa l'assessore al turismo della Provincia Roberto Pedrazzoli adesso che l'ormai storico fascicoletto degli alberghi dell'ente è uscito e in distribuzione nei punti strategici del territorio e negli aeroporti più vicini.
«L'annuario degli alberghi realizzato dalla Provincia - spiega l'assessore - rappresenta la situazione aggiornata sull'offerta dell'ospitalità per il 2004 sia sulla città che sul resto del territorio. Abbiamo inserito con evidenza le segnalazioni relative non solo agli alberghi, ma anche agli agriturismi, ai residence e ai bed and breakfast, settore quest'ultimo dove la Provincia sta spingendo sulla formazione professionale. Vista la crescita di B&B e dell'offerta, e il gradimento delle famiglie, con l'assessore alla formazione professionale Giovanni Tosi stiamo ragionando sul certificato di qualità da rilasciare ai proprietari di appartamenti che si aggiornano e seguono i corsi di formazione e quindi possono garantire servizi e strutture più accoglienti e rispondenti alle aspettative del turista, sia esso a Mantova per svago e cultura, che per congressi e lavoro».
L'assessore tiene a evidenziare anche la veste grafica e i contenuti informativi da lui curati: «L'annuario presenta in copertina l'interno della basilica di San Benedetto Po di Giulio Romano e la scelta di questa bellissima immagine scattata dal fotografo Toni Lodigiani è un omaggio al Polirone perché a giorni si concluderà il lungo iter dell'accordo di programma fra Provincia, Comune, Regione e Stato che darà il via al recupero dell'intero complesso per circa 10 milioni di investimento». Nelle pagine centrali dell'opuscolo ci sono uno scorcio della Casa del Mantegna, il museo della Provincia, il cortile centrale con le due mostre in programma nella Casa a marzo e settembre per celebrare i 30 anni della dimora che fu di Andrea Mantegna.