C’È UN’ITALIA CHE NON PUÒ RINVIARE

di FRANCESCO JORI Dum Romae consulitur… Sono passati due millenni dall’amara sottolineatura di Tito Livio, ma nulla è cambiato nella moderna Roma, anzi: mentre nella capitale continuano a menare il torrone, come avrebbe detto Gianni Brera, non è Sagunto a crollare ma l’intero Paese. A PA

«Sintonia con D’Alema»

di Fiammetta Cupellaro wROMA Nel partito sembra scattata un’escalation di tensione che appare difficile fermare. Renzi un demagogo? Perché dice ciò che pensa la maggior parte degli italiani? Mica è un’offesa. Roberto Reggi, ex sindaco di Piacenza è un renziano di ferro, ma non uno qualun

UN PARTITO IN TEMPESTA ALLA PROVA

di RENZO GUOLO Si gioca nel Pd la partita per il Colle. Renzi spariglia i giochi e, forte di un numero di parlamentari che possono diventare franchi tiratori, manda in fibrillazione la strategia di Bersani. Il segretario democratico punta, almeno nei primi scrutini, a un'intesa che porti