Palazzo Venezia apre i depositi: la collezione di arazzi

video Per la prima volta recuperati dai depositi i magnifici arazzi della collezione di Palazzo Venezia. “Si tratta di una collezione importante, di circa 60 pezzi che vanno dalla fine del ‘400 fino al ‘700”, spiega la Direttrice del VIVE (Vittoriano e Palazzo Venezia) Edith Gabrielli. “In essa sono rappresentate tutte le principali manifatture: l’italiana, la tedesca, la fiamminga e la francese. Siamo di fronte a un passo importante per la riappropriazione di un patrimonio oggi ancora chiuso nei depositi”. (VAI ALL'ARTICOLO)

L'osservatorio spaziale Gaia scopre il Dna della galassia

video Arriva dall’osservatorio spaziale Gaia una nuova scoperta sulla nostra galassia. L’Agenzia spaziale europea (Esa) ha pubblicato infatti una nuova release di dati: dal più grande catalogo mai compilato, che contiene quasi due miliardi di stelle, prende forma un mosaico di grande valore scientifico.La missione Esa, infatti, non ha solo osservato e tracciato le orbite di centinaia di milioni di puntini luminosi nel buio della notte, ma la sua vista si è dimostrata abbastanza acuta per ‘vedere’ i terremoti che scuotono la superficie stellare, per dare la caccia agli asteroidi del nostro Sistema solare, fino a spiare quasar e galassie lontane. Risultati che saranno utili a gran parte della comunità scientifica che studia l’evoluzione del Cosmo, dal nostro quartiere fino alle distanze più remote: “È una miniera d’oro - sottolinea Antonella Vallerani, astrofisica Inaf dell’Osservatorio di Padova e vice coordinatrice del del Gaia Data Processing and Analysis Consortium - con questa terza data release ci attendiamo risultati scientifici strepitosi”.La missione vede una forte partecipazione dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).di Matteo Marini VAI AL SERVIZIO

Energia, dalla transizione all'indipendenza: la corsa a ostacoli della sostenibilità

video Quali sono le leve che possono davvero favorire una transizione energetica sostenibile? Qual è il contributo che il settore dell'energia può e deve offrire in questo contesto? E ancora, quali sono i tempi reali e i punti critici di una transizione così sfidante? Aziende, governo ed esperti a confronto sulle sfide sostenibile del Sistema Italia. Modera Andrea Frollà, in studio Alessandra Todde, viceministra dello Sviluppo Economico, Alessandro Russo, presidente e ad del Gruppo CAP, Laura Cozzi, chief energy modeler della International Energy Agency, e Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia e docente di Ingegneria dell’Università di Bologna.

Metropolis/114 - Referendum Giustizia, Magi: "Scarsa credibilità di Salvini ha avuto effetto negativo"

video Riccardo Magi, presidente di + Europa, commenta a caldo a Metorpolis il mancato raggiungimento del quorum per il referendum sulla Giustizia: "Il calo di popolarità di Salvini negli ultimi tempi è stato determinante ma alcuni dei quesiti sono sacrosanti. Se la Corte Costituzionale si fosse espressa su fine vita e cannabis diversamente ci sarebbe stata una partecipazione diversa". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/114 - Amministrative, Calenda: "Cittadini buoni un par di ciufoli! Votano ancora i condannati"

video Carlo Calenda, leader di Azione, commenta a caldo i risultati della Amministrative 2022 a Metropolis: "La politica in Italia fa schifo perché i cittadini hanno un senso civico sotto le scarpe. A Parma circa il 20% l'ha preso Vignali che ha patteggiato per corruzione quando era sindaco. A Palermo vince Lagalla con dell'Utri. Resiste un voto d'appartenenza che va avanti da 30 anni". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Francesca Manzini: "Dall'anoressia al binge eating: la mia lotta con il cibo". La comica racconta la via d'uscita

video "Sembri un'anfora", le aveva detto il padre prima di fissarle un appuntamento con un dietologo. Il primo dietologo, scherza con amarezza Francesca Manzini, imitatrice, attrice e conduttrice, non si scorda mai. La dieta da salutare era diventata un'ossessione, una privazione di cibo, portandola sulla strada dell'anoressia. Da lì la bulimia e il binge eating disoerder. La Manzini nel suo libro "Stay manza" (Sperling & Kupfer) racconta la sua lotta costante con il cibo e la strada che, grazie a psicoterapeuta e nutrizionista, sta percorrendo per raggiungere finalmente una pace dentro e fuori di sè.Intervista di Cinzia LucchelliMontaggio di Elena Rosiello

Incrociatore russo Varyag segnalato al largo della Puglia: la sfida di Mosca alla Nato

video Un incrociatore russo davanti alla Puglia è stato segnalato da analisti di cose militari, tra cui il portale ItaMilRadar che ha avvistato quella che è una delle più potenti unità navali dell'esercitodi Mosca nelle acque del Mar Ionio. Segnalata anche la nave Udaloy I classe DDGH. Il Varyag è un incrociatore di classe Slava, la stessa del Moskva (affondato al largo di Odessa). L’incrociatore prosegue probabilmente in direzione di Zante, la deviazione è insolita ed è probabilmente legata alla presenza nella stessa zona della nave Usa Truman. SEGUI LA DIRETTAISCRIVITI ALLA NEWSLETTERVideo Twitter