Gli attacchi russi dai cieli e con l'artiglieria sull'acciaieria Azovstal

video Le immagini diffuse dalle forze armate ucraine mostrano gli attacchi da parte dell’esercito russo che continuano a bloccare le unità di difesa ucraina nell'acciaieria Azovstal. "I russi hanno lanciato bombe incendiare o al fosforo contro Azovstal" ha denunciato il consigliere del sindaco di Mariupol Petro Andryushchenko, secondo quanto riportano i media ucraini. "Ieri gli occupanti hanno usato per la prima volta bombe incendiarie o al fosforo contro i difensori di Mariupol", scrive Andryushchenko su Telegram, precisando che "gli stessi occupanti affermano che sono stati usati proiettili incendiari 9M22C con strati di termite. La temperatura di combustione è di circa 2-2,5mila gradi Celsius. È quasi impossibile fermare la combustione. L'inferno è sceso sulla terra alla Azovstal". Segui gli aggiornamenti sull'UcrainaIscriviti alla newsletter quotidianaVideo Ansa

Le immagini di “Su e Zo per i ponti” a Venezia, 5 mila podisti tra sport e solidarietà

video Amicizia, aggregazione e solidarietà. Sono le tre parole d’ordine per la 42ª edizione della “Su e Zo per i Ponti di Venezia”, che quest’anno ha come slogan “Apri nuove strade”.Il ricavato (8,50 euro a persona e 9,50 oggi) sarà devoluto in beneficenza, quest’anno a favore della Missione Salesiana di Quebrada Honda, in Perù. Due i tracciati possibili: il percorso completo di 11 km con 39 ponti, con partenza e arrivo in Piazza San Marco, e il percorso breve di 5 km con 18 ponti, indicato in particolare per le scuole dell’infanzia e per le primarie, con partenza dal Porto e arrivo in Piazza San Marco. In occasione della 42ª edizione della Su e Zo per i Ponti, il waterfront del Porto si apre alla città per accogliere i partecipanti al percorso breve della tradizionale manifestazione veneziana. Due ristori caratterizzano il percorso: in viale Garibaldi per il percorso completo e al Porto per il percorso breve. Nel video le immagini dell'evento podistico veneziano

Il contrattacco degli elicotteri ucraini

video Per settimane erano scomparsi dalla riva orientale del Dnepr. Adesso aerei ed elicotteri ucraini tornano protagonisti nei cieli di Karkhiv. Il video mostra i Mi 24 Hind e i Mi 8 di Kiev attaccare con razzi le postazioni russe. E l'assenza dei caccia di Mosca resta un mistero: l'aviazione russa conta dieci volte più jet da combattimento di quella ucraina, eppure non ha conquistato il dominio dell'aria. di Gianluca Di FeoSEGUI GLI AGGIORNAMENTI DALL'UCRAINAISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANAvideo Twitter

Sparatoria di Buffalo, il 18enne Payton Gendron in tribunale

video Crimine d'odio dettato dal razzismo e terrorismo. Sono queste le piste seguite dalla polizia e dall'Fbi per Payton Gendron, il diciottenne suprematista bianco autore del massacro del supermercato di Buffalo, nello stato di New York, dove hanno perso la vita almeno 10 persone. Il ragazzo è già comparso in tribunale, dove si è dichiarato non colpevole dell'accusa di omicidio di primo grado. Con indosso la mascherina e una divisa bianca stile medico, il ragazzo ha pronunciato poche parole in aula dove era circondato da agenti di polizia. Ha risposto "no" al giudice che gli chiedeva se si potesse permettere un avvocato e, calmo e pacato, ha detto: "Capisco le accuse che mi vengono mosse"video Reuters