Coppa Italia, l'Inter batte la Juventus: l'esultanza dei tifosi nerazzurri in piazza Duomo, a Milano

video L'Inter ha vinto la sua ottava Coppa Italia battendo 4-2 la Juventus. A Milano, cira cento tifosi sono scesi in piazza Duomo a festeggiare cantando cori e sventolando bandiere. La partita è stata "assurda, stavamo perdendo 2 a 1, sembrava tutto finito, ma l'Inter non muore mai, è sempre viva", ha commentato uno dei tifosi. "Non era affatto scontata la vittoria, anche se è una 'coppetta', fa piacere vincerla contro gli avversari storici bianconeri", aggiunge un altro.Ansa

La vita al confine con la Russia: viaggio in Finlandia tra Nato, bunker e frontiere chiuse

video Pur avendo combattuto due guerre sanguinose con l'allora Unione Sovietica dal 1939 al 1940 e dal 1941 al 1944, la Finlandia è riuscita nei decenni a costruire un solido rapporto di amicizia, di collaborazione e di scambi commerciali con la Russia, con cui condivide 1.300 chilometri di confine. Dopo l'invasione dell'Ucraina del 24 febbraio scorso, però, le cose sono cambiate drasticamente e nella mente di molti finlandesi sono riemersi i ricordi poco piacevoli dell'aggressione di Stalin di quasi un secolo fa, che è costata al Paese il 10 per cento del suo territorio. Viaggio al confine dell'Europa, tra corsi della protezione civile per la gestione dei bunker e allenamenti di tiro sportivo con fucili e pistole organizzati dai riservisti. Fino alla frontiera, chiusa ieri per il Covid e oggi per le sanzioni Ue a Mosca, dove regna il più assoluto silenzio e si fanno i conti delle perdite milionarie per l'assenza di turisti russi, mentre il governo è pronto ad abbandonare la tradizionale neutralità per entrare nella Nato.Di Antonio Nasso

Il crimine di guerra dei soldati russi: sparano alle spalle e uccidono due civili disarmati a Kiev

video Un altro video che prova crimini di guerra di truppe di Mosca: due soldati russi hanno uccisa a sangue freddo due persone, il proprietario e un dipendente dell'azienda in cui sono entrati. Il filmato, del periodo iniziale della guerra, ottenuto dalla CNN mostra le immagini dalle telecamere di sorveglianza mostra due soldati russi che sparano e poi saccheggiano l’azienda. Entrambi i civili sono morti, CNN ha identificato le vittime. La famiglia del proprietario ha preferito l'anonimato. L’altra vittima si chiamava Leonid Oleksiyovych Plyats, che lavorava come guardiano. In un primo momento i soldati hanno scambiato delle brevi conversazioni e chiesto anche una sigaretta ai due, che salutati i soldati si sono avviati a rientrare negli uffici, ma i soldati russi sono tornati sui loro passi e hanno fatto fuoco alle spalle dei due e a sangue freddo, prima di introdursi negli uffici e rubare, come mostrano altre immagini fatte vedere nel lungo reportage della CNN.Video Cnn

Eurovillage, la promessa del sindaco Lo Russo dal palco: "Ce la metteremo davvero tutta a dare a Torino quello che merita: i Murazzi"

video I Murazzi sono i grandi assenti dell'Eurovision e ancor di più dell'Eurovillage. Assenti sulle mappe e nei programmi ma non nel ricordo che spunta fuori spesso nelle interviste di questi giorni, nei commenti e anche dai palchi. Ieri in migliaia, al concerto dei Motel Connection, sotto al palco di Eurovillage al Valentino, hanno intonato: «Vogliamo solo i Murazzi. Solo i Murazzi». Una voce unica che si è alzata per accogliere sul palco il sindaco Stefano Lo Russo. «Ce la metteremo davvero tutta per ridare a Torino quello che merita e quello che merita è questa cosa qua, sono i Murazzi ed è la musica - ha risposto il primo cittadino -. Vogliamo che Torino resti la capitale della nostra musica. Grazie davvero per quello che fate, grazie ai nostri artisti e grazie a tutti voi per dare una mano a questo progetto». di Cristina Palazzo

Senza Titolo

AVVISI ECONOMICIMATRIMONIALINON ESISTE un'età giusta o sbagliata per ricominciare. Se desideri incontrare persone serie e motivate come Te, chiama subito Agenzia Venus al 3929602430. Riservatezza e professionalità garantite, unica agenzia a conduzione familiare.BIONDISSIMA occhi verdi (Venezia) 50en