Metropolis/91 - Eurovision, Pertici: "Il toro Roberta e la fontana di fuoco, coì Achille Lauro stupirà tutti"

video Laura Pertici, caporedattrice centrale di Repubblica, anticipa a Metropolis la seconda semifinale dell'Eurovision in collegamento da Torino: "I finlandesi apriranno la nuova serata del Festival. Oggi si esibiranno 18 concorrenti, tra questi c'è anche Achille Lauro con San Marino. Ci saranno fontane di fuoco, ballerini, stripper e un toro meccanico che si chiama Roberta. L'artista non vuole bissare Sanremo 2022". E il conduttore Gabriele Corsi si affaccia in camera: "Questa diretta mi porta fortuna". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/91 - Ucraina, confi-Nato. Il caso Finlandia e il grano bloccato. Con Provenzano e Strada, De Angelis, Garimberti e Pertici (integrale)

video Zelensky pronto a parlare con Putin, ma senza ultimatum. La Finlandia chiede l'annessione alla Nato, Putin è contrario e Medvev minaccia una guerra atomica mondiale. C'è una trattativa sotterranea? E a che punto è? Intanto 25 milioni di tonnellate di grano restano bloccate nei porti ucraini e l'Occidente non è ancora attrezzato per lo stop al gas russo. Oggi a Metropolis ne parliamo con il vicesegretario del Pd Beppe Provenzano e Cecilia Strada, attivista ResQ People Saving People. In collegamento dall'Ucraina Fabio Tonacci; da Milano, Antonio Nasso, autore del videoreportage La vita al confine con la Russia: viaggio in Finlandia tra Nato, bunker e frontiere chiuse; da Eurovision Laura Pertici. Con ua nuova puntata dei sentieri di guerra in video di Gianluca Di Feo. In studio con Gerardo Greco, Alessandro De Angelis e Paolo Garimberti. Segui gli aggiornamenti in diretta dall'UcrainaIscriviti alla newsletter

Metropolis/91 - Ucraina, l'inviato a Mykolaiv: "Tra gatti e mucche, perché qui non si scappa nonostante le bombe"

video Fabio Tonacci, inviato di Repubblica a Mykolaiv, spiega a Metropolis perché i residenti della zona non vogliono scappare nonostante l'imminente arrivo dei russi: "Ci sono stati dodici bombardamenti nella scorsa notte, ma nessuno vuole andar via. Le persone non vogliono abbandonare le proprie case e i propri animali. C'è una resistenza psicologica: se vanno via sanno che probabilmente non rivedranno più la propria abitazione". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui le notizie dall'Ucraina in direttaIscriviti alla Newsletter

Via Lattea, la prima immagine del buco nero Sagittarius A* spiegata dagli scienziati

video "L'abbiamo sognata per più di vent'anni e ora finalmente eccola qua". Così Ciriaco Goddi, professore dell'università di Cagliari e ricercatore Inaf, ha presentato la prima fotografia mai scattata a Sagittarius A*, il buco nero al centro della Via Lattea. Un'impresa che ha richiesto cinque anni solo per elaborare la gigantesca mole di dati raccolti nel corso di una manciata di notti da otto radiotelescopi distribuiti nei quattro angoli della Terra, dal Polo Sud alla cordigliera delle Ande. Insieme alla collega astrofisica e ricercatrice Inaf Elisabetta Liuzzo, Goddi ci guida nei segreti di una fotografia che rappresenta una scoperta scientifica storica. Di Francesco Giovannetti e Matteo Marini

Metropolis/91 - Ucraina, Provenzano (Pd): "Salvini pacifista improvvisato, voleva riempire di armi lì'Italia"

video Il vicesegretario del Pd Giusepe Provenzano a Metropolis distingue chi non vuole inviare armi all'Ucraina per una convinzione profonda, da politici come il leader della Lega. "I pacifisti hanno diritto a fare i pacifisti senza venire accusati di essere filoputiniani - dice -. Altro discorso va fatto per i pacifisti improvvisati come Salvini che fino all'altroieri voleva armare gli italiani in casa e adesso fa una polemica strumentali in un quadro di alleanze internazionali molto opache e caratterizzata da una profonda ambiguitàa e da un legame con Putin e la sua ideologia nazionalista".

Metropolis/91 - Ucraina, Strada: "Armi sempre più pesanti, arriveremo alle testate tattiche nucleari?"

video Cecilia Strada, attivista e portavoce della ong ResQ People, riflette a Metropolis sul nuovo invio di armi all'Ucraina. "Sono pacifista, ma capisco il diritto degli aggrediti di difendersi. Mi chiedo però fino a che punto può arrivare l'invio di armi per aiutarli. E che conseguenze porterà". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti in diretta dall'UcrainaIscriviti alla newsletter

Molestie alpini, l'assessora alle pari opportunità del Veneto: "Se uno mi fischia dietro son contenta"

video Polemiche sui social per le dichiarazioni di Elena Donazzan (Fratelli d'Italia), assessora per le pari opportunità della regione Veneto. Parlando a Tva Vicenza del caso delle molestie al raduno degli alpini di Rimini, ha detto: "Chi getta fango sugli alpini dovrebbe vergognarsi. Ci sono state denunce? Vediamo chi si è macchiato di questo, sono quasi certa che non si tratta degli alpini. E poi perdonatemi", ha concluso l'assessora, "se uno mi fa un sorriso e mi fischia dietro io sono pure contenta".video TVA

Spadini di Greenpeace: "Cambiamenti climatici, da Venezia via alla campagna sui rischi"

video Gli attivisti di Greenpeace hanno scelto la laguna di Venezia per dare il via a una campagna di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici e sui rischi per l'Alto Adriatico. Qui Federico Spadini (campagna clima Greenpeace) durante il sopralluogo di mercoledì in bocca di porto del Lido, a Sant'Erasmo e tra le barene delle laguna nord. (videointervista Eugenio Pendolini)LEGGI L'ARTICOLO

Con le mani, con la testa: il fuori programma di Cirio con le ragazze del Pinerolo Volley promosse in A1

video Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha ricevuto oggi in Regione le "pinelle", ovvero le pallavoliste dell'Eurospin Ford Sara Pinerolo che a inizio aprile, battendo nello spareggio promozione le bresciane di Banca Valsabbina Millenium, hanno conquistato l'accesso alla A1 di volley. In piazza Castello, davanti alla Regione, Cirio ha improvvisato con le ragazze un palleggio nel quale si è concesso anche un paio di colpi di testa Video di Tino Romano/ Ansa-Gedi