Mattarella, il discorso integrale: "Costruire l'Italia del futuro. Più diritti e uguaglianza sociale"

video Il discorso integrale del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, appena dopo il giuramento per il secondo mandato, alla Camera: "E' per me una nuova chiamata, inattesa, alla responsabilità; alla quale tuttavia non posso e non ho inteso sottrarmi" , ha esordito il capo dello Stato. "Nel momento in cui i Presidenti di Camera e Senato mi hanno comunicato l'esito della votazione, ho parlato delle urgenze - sanitaria, economica e sociale - che ci interpellano. Non possiamo permetterci ritardi, né incertezze", ha detto Mattarella sottolineando che la "lotta contro il virus non è conclusa, la campagna di vaccinazione ha molto ridotto i rischi ma non ci sono consentite disattenzioni" rendendo omaggio a medici infermieri e personale sanitari, volontari che in questi due anni si sono spesi per contrastare la pandemia. Tutto il discorso si è poi soffermato a lungo sulla declinazione delle tre urgenze iniziali, con una serie di necessità che attendono il paese per dare piena dignità alla Repubblica "La dignità come pietra angolare del nostro impegno, della nostra passione civile". Mattarella ha insistito su una serie di temi centrali: maggiori diritti, emergenza sociale, affrontare la crisi economica ma anche le sfide della modernità, con gli investimenti futuri che il paese attende. E ancora ha detto "date ascolto agli studenti" parlando dell'importanza della scuola e ricordando la morte di Lorenzo Parrelli al suo ultimo giorno in fabbrica per l'alternanza scuola-lavoro. Tra gli altri compiti che il Capo dello Stato ha ricordato: combattere e sconfiggere le mafie, ricordando impegni, sacrifici e caduti delle forze dell'ordine, più attenzione e diritti alla disabilità, garantire un'informazione libera (e qui Mattarella ha ricordato David Sassoli sia come Presidente del Parlamento Europeo ma anche per la sua lunga attività come giornalista) e si è lungamente soffermato sulla necessità della riforma della giustizia. E omaggiando l'Italia, paese di cultura, bellezza artistica, ha voluto omaggiare la memoria di Monica Vitti, sintonizzandosi ancora una volta col sentire popolare di una nazione.Video Quirinale

Quirinale, Mattarella: "A medici e sanitari va la nostra riconoscenza". E alla Camera è standing ovation

video Nel corso del suo discorso di insediamento alla Camera dei Deputati, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato l'esempio offerto da medici e operatori sanitari nel contrastare l'epidemia da Covid-19 e i parlamentari hanno risposto con una lunga standing ovation. "I tempi duri che siamo stati costretti a vivere ci hanno lasciato una lezione. L'esempio ci è stato offerto da medici, operatori sanitari, volontari e da chi ha garantito i servizi essenziali nei momenti più critici", ha detto il presidente. "A tutti va riaffermata la nostra riconoscenza", ha concluso.Di Francesco Giovannetti

Quirinale, Mattarella: "Ora non possiamo permetterci ritardi né incertezze"

video Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso del suo discorso di insediamento in Parlamento. "Nel momento in cui i Presidenti di Camera e Senato mi hanno comunicato l'esito della votazione, ho parlato delle urgenze - sanitaria, economica e sociale - che ci interpellano. Non possiamo permetterci ritardi, né incertezze", ha detto Mattarella. "La lotta contro il virus non è conclusa, la campagna di vaccinazione ha molto ridotto i rischi ma non ci sono consentite disattenzioni - ha aggiunto -. L'impegno sui vaccini si unisce a quello per la ripresa, per la costruzione del nostro futuro".A cura di Francesco GiovannettiVideo Quirinale

Sanremo 2002, Le Vibrazioni: "Il Maestro Vessicchio ha preso una mazzata a causa del Covid"

video Rock a Sanremo già nel 2005, tornano al Festival Le Vibrazioni, alla loro quarta partecipazione in gara, la terza negli ultimi quattro anni segnati dalla direzione artistica di Claudio Baglioni prima e di Amadeus poi. Il cantante Francesco Sarcina, il batterista Alessandro Deidda, il chitarrista Giorgio Verderi e il bassista Marco Garrincha Castellani cantano il brano Tantissimo e venerdì, nella serata delle cover, proporranno il brano di Paul McCartney 'Live and Let Die' affiancati sul palco dell'Ariston da Sophie Scott, la leader dei Sophie and The Giants, la band inglese nata nel 2015 a Sheffield. Abbiamo chiesto loro tra le altre cose anche notizie sul maestro Beppe Vessicchio, che dopo aver diretto l’orchestra per il tour delle Vibrazioni è recentemente risultato positivo al Covid e non ha diretto l’orchestra di Sanremo per la loro prima esibizione: “Il maestro si è negativizzato ma dal covid ha purtroppo avuto una grossa mazzata, speriamo possa esserci per la serata di venerdì delle cover, per il brano Live and Let die ha fatto un lavoro magistrale”. Intervista di Carlo MorettiVideo di Rocco Giurato

Tutta Venezia canta e guarda Sanremo, anche i più giovani

video VENEZIA. Da Sangiovanni a Elisa, passando per l’ex tiktoker Matteo Romano: sono queste le preferenze dei giovani veneziani, dopo avere ascoltato le 25 canzoni in gara a Sanremo 2022. Ecco il risultato del nostro “tour” tra i ragazzi del centro storico, studenti di Ca’ Foscari. Un piccolo spoiler: non è mica vero che i ragazzi non seguono il Festival. (Videointerviste di Laura Berlinghieri).

Mattarella bis, le campane di Montecitorio suonano per l'arrivo del presidente: inizia il giuramento

video E' iniziata a Montecitorio la cerimonia di insediamento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Le campane del palazzo della Camera dei Deputati hanno suonato a festa per accogliere il Capo dello Stato. Ad attenderlo all'ingresso i presidenti di Camera e Senato Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati.Video di Camilla Romana Bruno e Luca Pellegrini

Mattarella bis, l'arrivo del presidente in Parlamento e il giuramento dopo due minuti di applausi

video Standing ovation per il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al suo ingresso in aula a Montecitorio per la cerimonia del giuramento. Dopo oltre due minuti di applausi, il Capo dello Stato ha pronunciato la formula di rito che precede il discorso d'insediamento. "Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione", ha detto Mattarella davanti al Parlamento riunito in seduta comune. Nello stesso momento dal Gianicolo sono partiti i tradizionali 21 colpi di cannone.Video Quirinale

Verstappen, il debutto con il numero 1 è sul ghiaccio

video Il campione del mondo di Formula Uno Max Verstappen si è divertito nella sua prima uscita in pista del 2022 in una giornata alpina con Franky Zorn, star austriaca della velocità su ghiaccio. Nonostante non avesse mai guidato una monoposto sul ghiaccio prima d'ora, il pilota della Red Bull Racing ha sfrecciato su pneumatici chiodati Pirelli appositamente progettati per l'occasione, con il suo casco e la sua monoposto che mostravano il numero "1" per la prima volta.Video Ufficio Stampa Red Bull