G20, Joe Biden regala una moneta al Papa: "Mio figlio avrebbe voluto darvi questo dono"

video Lei è il più grande combattente per la pace che abbia mai conosciuto". Lo ha detto Joe Biden a papa Francesco nel loro lungo incontro al Vaticano, secondo quanto riportato dalla Cnn. Il presidente ha donato al pontefice una moneta con il sigillo degli Usa su un lato e dall'altro quello del Delaware, lo stato di cui Beau Biden, il primogenito morto di cancro a 49 anni, era stato governatore. "Mio figlio avrebbe voluto che lei avesse questa moneta", ha detto Biden e ha aggiunto scherzando: "La tradizione vuole che se al nostro prossimo incontro non l'avrà, dovrà pagare da bere". Francesco ha riso alla battuta del presidente. L'ARTICOLO Biden dal Papa: "Mi ha detto che posso continuare a ricevere la comunione" video Ansa

Nedved; "Lo scudetto? La Juventus può tranquillamente recuperare"

video Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ricorfermato nel ruolo dalla Assemblea degli azionisti della società, è convinto che la Juventus possa ancora lottare per lo scudetto, nonostante i 13 punti di distacco da Napoli e Milan: "Concordo con mister Allegri - dice Nedved - adesso non ha senso parlare di obiettivi e di scudetto, ma sono state giocate appena dieci giornate di campionato e possiamo tranquillamente recuperare".Ansa

Reggia di Caserta, i lavori di manutenzione nel parco prima della morte di un operaio

video Un operaio è morto durante i lavori di manuntenzione nell’area verde della Reggia di Caserta, un’area di circa 47 ettari, tra giardini e bosco, alle spalle del palazzo reale per anni trascurata dai controlli ordinari. Il Giardino Reale rappresenta un ecosistema sempre più fragile e delicato, sia per l’età di alcuni alberi (vecchi di secoli), sia per le tempeste di vento, sempre più dannose. Paolo De Luca

Stop al ddl Zan, Salvini difende le urla da stadio del centrodestra: "Molti gay hanno esultato con noi"

video "Nella comunità lgbt tanti hanno tirato un sospiro di sollievo, tanti esponenti del mondo gay hanno esultato perché il ddl Zan era una legge sbagliata e ipocrita". Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini in un punto stampa davanti al grattacielo di Regione Lombardia a Milano. Le immagini delle urla e degli applausi da stadio dai banchi del centrodestra nell'aula del Senato per festeggiare l'affossamento del ddl Zan avevano fatto il giro web facendo indignare i sostenitori del disegno di legge contro i crimini d'odio.di Daniele Alberti

Lo "scherzetto" della tarantola golia: sparirà prima di poterla conoscere

video Messa in pericolo ancora prima di essere conosciuta davvero. La tarantola golia (Theraphosa blondi) è un esemplare tanto affascinanate quanto misterioso: con i suoi 170 grammi è il ragno più pesante al mondo, capace di rilasciare tossine neurotossiche letali con un solo morso. Non si sa quanti esemplari esistano in Natura e l'Iucn l'ha inserita nella Lista Rossa com e "non valutata", perché non si hanno abbastanza informazioni sulla sua specie. Nonostante questo però, la tarantola golia è un animale molto ambito dai collezionisti e la sua vendita non è sottoposta al rilascio del Cites, un certificato della Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione. Approfittando di Halloween, è il Parco Natura Viva di Bussolengo a lanciare l'allarme. "C’è bisogno urgente di un censimento sul campo", spiega il direttore scientifico Cesare Avesani Zaborra. "La tarantola golia, per le sue incredibili caratteristiche, è un animale di libera vendita, spesso mantenuto singolarmente. Quindi non si riproduce. Questo può significare che a monte, il fenomeno del prelievo dalla foresta amazzonica sia più comune di quanto si pensi e che d’altra parte, rimanga poco tracciabile"Parco Natura Viva

Le Farfalle sono d'argento nell'All around dei Mondiali di ritmica

video Le azzurre della ginnastica ritmica vincono l'argento nel Mondiale di Kitakyushu, in Giappone. Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean si sono laureate vicecampionesse iridate nell'All around dietro alle russe, che hanno conquistato l'oro. Farfalle sul secondo gradino del podio anche nella classifica del team ranking sommando ai due esercizi della squadra le otto routine che le individualiste Milena Baldassarri, Sofia Raffaeli e Alexandra Agiurgiuculese hanno portato in qualifica.Video Instagram / milenabaldassarri

La crisi climatica cambia la dieta dell'orso polare: ora caccia le renne

video Per la prima volta nella storia un orso polare è stato filmato mentre caccia e si ciba di una renna. Il video - pubblicato insieme allo studio di Lech Stempniewicz, Izabela Kulaszewicz e Jon Aars sulla rivista scientifica Polar Biology - è stato girato a Hornsund, nelle isole Svalbard, vicino alla Polish Polar Station. Le diverse abitudini di caccia degli orsi polari sono probabilmente legate alla crisi climatica, che riduce la copertura di ghiaccio marino nell'Artico e la possibilità di cacciare le foche, alimento principale della loro dieta. Ma questa nuova abitudine può avere conseguenze gravi sia per gli orsi che per le renne a cura di Paola Rosa AdragnaFoto di P. Nowosad e P. Ulandowska-MonarchaVideo di M. Gruszka

Il robot che balla come Mick Jagger è terribilmente sexy

video Si chiama Spot ed è il robot quadrupede della Boston Dynamics che tanto ha fatto parlare di sè, in passato, per le sue abilità affiscinanti ma anche intimidatorie. In questo caso non si può non sorridere: il robot imita Mick Jagger e gli altri Rolling Stones mentre intonano "Start Me Up", singolo estratto dall'album Tattoo You che compie 40 anni. Un omaggio che ha sorpreso gli utenti dei social network, dove il video è stato pubblicato. In molti guardano a Spot meravigliati ma anche con una discreta preoccupazione per il futuro. Qualcuno, ironicamente, scrive: "La presa del potere da parte dei robot, almeno, ha una bella colonna sonora".Video Boston Dynamics

Gasperini: "Arbitri? Non capisco tante cose e non sto zitto"

video Dopo l'espulsione di domenica scorsa, nella partita pareggiata con l'Udinese, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato di arbitri: "In questo calcio faccio fatica a capire i falli di mano, il Var, i contrasti. Non lo capisco io, non lo capiscono i giocatori, non lo capisce il pubblico. In troppe partite succedono imprevisti, ma soprattutto non c'è chiarezza. Ci dicono: basta star zitti. Ma secondo me è giusto tirar fuori il problema. Se si fa finta di niente, non si risolve niente e questo va a discapito di tutto il calcio. Il Var ha un peso, carta canta. Non è tanto discutibile, di fronte all'immagine non capiamo più niente. O ci sono interpretazioni di parte. Ci devono dire quando il Var interviene o non interviene, in quel modo ci può essere più equilibrio. L'espulsione di domenica per me è pesantissima".Atalanta Bergamasca Calcio