La vendemmia nella Sinistra Piave vista dal drone di Ca' di Rajo

video Si vendemmiano veri e propri monumenti della natura in questi giorni in provincia di Treviso. Si tratta della Bellussera, metodo di allevamento della vite, basato su una formidabile architettura di fili di ferro, messo a punto alla fine dell’800 e per decenni capace di caratterizzare l'architettura del paesaggio viticolo della Sinistra Piave. Ca' di Rajo, la cantina di San Polo di Piave guidata dalla famiglia Cecchetto, ha deciso di avviare un ulteriore progetto di salvaguardia di questa forma di coltivazione oggi in via di estinzione a causa dei suoi alti costi di mantenimento. I tre giovani fratelli Cecchetto - che già preservano 15 ettari di vigne a Bellussera - hanno “adottato” il vigneto centenario della famiglia Paladin di San Polo di Piave che risale ai primi anni del Novecento, sostenendone la salvaguardia. Ne nasce Iconema, un Tai in edizione limitata. La Bellussera prevede un sesto di impianto ampio dove pali in legno di circa 4 metri di altezza sono tra loro collegati da fili di ferro disposti a raggi. Dalla potatura alla vendemmia, tutto viene fatto a mano, sopra a un pianale rialzato chiamato in dialetto “Beuda”. Le immagini dall’alto della raccolta delle uve mostrano tutta la bellezza di questa cattedrale verde: l’incrocio dei filari creano infatti dei rombi che dall’alto appaiono come un merletto, un ricamo naturale.Credits video: Francesco Del Zotto/Nolita Crazy Lab per Ca’ di Rajo

Seppi oltre la carta d'identità: a 37 anni a caccia di record del tennis italiano

video Andreas Seppi ha compiuto un’impresa battendo il polacco Hubert Hurkacz, numero 13 del ranking Atp, nel secondo turno degli Us Open. Ora affronterà il tedesco Oscar Otte, al 144esimo posto della classifica mondiale, per conquistare gli ottavi di finale. In caso di vittoria l'altoatesino diventerebbe il secondo azzurro a raggiungere gli ottavi in tutti e quattro i tornei del Grande Slam dopo Matteo Berrettini, che ha completato il poker a Wimbledon, dove si è spinto fino alla finale, a luglio.A cura di Francesco Cofano

Borja Valero, dalla serie A ai dilettanti: "Scelta di testa e cuore". E ad allenarsi arriva in Vespa

video È arrivato in Vespa Borja Valero, puntualissimo, al primo allenamento con il c.s. Lebowski, società cooperativa sportiva dilettantistica fiorentina che milita in promozione. Una storia "di cuore e testa", come ricorda lo stesso ex giocatore di Fiorentina e Inter: "Loro portano avanti iniziative molto affini a ciò che penso, al mio stile di vita", dice.di Giulio Schoen

Il comandante dei vigili del fuoco: "Incendio bloccato ma non spento, le fiamme correvano sotto le tegole"

video In serata il comandante dei vigili del fuoco torinesi, Agatino Carrolo, ha illustrato la situazione del grave incendio scoppiato a Torino in un palazzo del centro e propagatosi a un altro condominio: “Il rogo in questo momento è stato bloccato, ma non vuol dire che sia stato spento. E' stato un intervento particolarmente difficile. Si è sviluppato in quota a 22 metri di altezza e in modo orizzontale. Le fiamme correvano sotto il tetto. Si parla di 1800 metri quadri di superficie e copertura bruciata. Sembra che gli appartamenti sottostanti siano stati salvaguardati, verosimilmente per le caratteristiche del solaio. Sulle cause al momento non posso dire nulla, serve pazienza: gli uomini sono impegnati a spegnere il fuoco e a mettere in sicurezza la struttura. Ora ogni ipotesi è buona. Continueranno in serata le operazioni di spegnimento degli ultimi focolai, la rimozione delle braci e la messa in sicurezza della copertura”.Video di CRISTINA PALAZZO

Kabul, raffiche e spari in aria: i talebani festeggiano l’imminente annuncio del governo

video Le strade e il cielo della capitale afghana col buio hanno incominciato a risuonare di esplosioni da arma da fuoco che potrebbero andare avanti tutta la notte. I miliziani talebani accompagnano così la nascita del loro nuovo esecutivo e la guida suprema akunzada. Ecco un video girato da una finestra dell'Aria Hotel, in pieno centro alle 20.50 locali (l'Afganistan è due ore avanti rispetto al nostro fuso orario) riprese di Mattia Sorbi