Morte Gino Strada, Renzo Piano: "Mi chiamava il geometra e mi ha insegnato a costruire ospedali"

video "Non ho parole, non vengono su". L'amico Renzo Piano è evidentemente commosso una volta uscito dalla camera ardente per Gino Strada a Milano. "La cosa più semplice da dire è che da lui ho imparato a fare gli ospedali e - racconta Piano - mi chiamava il geometra, non per dileggio ma per riconoscimento di uno che sa ciò che fa". Assieme, Strada e Piano hanno costruito un ospedale di chirurgia pediatrica in Uganda. "Voglio un ospedale scandalosamente bello mi disse e - prosegue l'architetto - dietro queste due parole c'era tutto. Lo scandalo di vedere un ospedale eccellente nel terzo mondo e pure bello, perché l'eccellenza medica doveva essere totale"di Andrea Lattanzi

Modena, saltano nudi sull'auto dei carabinieri: due turisti fermati con lo spray al peperoncino

video Due giovani turisti tedeschi, un ragazzo e una ragazza di 28 e 25 anni, sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri di Maranello a Fiorano Modenese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e porto abusivo di oggetti a offendere. I due, che secondo quanto ricostruito erano in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta anche all'assunzione di sostanze stupefacenti, erano completamente nudi e, in strada, ostacolavano il traffico a una rotonda.  .

Madonna lascia la Puglia con il suo fidanzato e saluta l'Italia a bordo di un treno storico delle Ferrovie dello Stato

video Pubblicando un video a bordo di un treno storico della Fondazione Ferrovie dello Stato, con i suoi amici, la famiglia e il fidanzato, Madonna saluta la Puglia dove è arrivata nei giorni scorsi. La star ha visitato la sua regione preferita girovagando spesso a piedi come una comune turista, dopo aver festeggiato il suo 63esimo compleanno, il 16 agosto, in un resort di lusso nel Brindisino. "Ciao Italia, ciao Puglia", dice la pop star nel video, affacciandosi dal finestrino del treno. Durante il viaggio si balla e si canta, mentre alcuni si baciano negli scompartimenti. Le immagini, pubblicate sul profilo Instagram di Madonna, sono accompagnate dalla musica di Claudio Villa. Madonna ha preso il treno da Fasano (Brindisi), vicino al resort di Savelletri, dove ama soggiornare.Instagram/Madonna

La maggior parte delle mascherine è efficace solo al 10%, ecco le più affidabili secondo un nuovo studio

video Un nuovo studio dell'Università di Waterloo, in Canada, ha analizzato l'efficacia della protezione delle mascherine contro il Covid-19.I ricercatori della facoltà d'ingegneria hanno eseguito dei test usando dei manichini per simulare una persona seduta che respira in una grande stanza chiusa. Gli studi hanno mostrato che nonostante l'uso delle comuni mascherine chirurgiche blu, le goccioline di aerosol tendono ad accumularsi man mano nell'aria.Secondo questo studio, le mascherine chirurgiche filtrano il 10% circa delle goccioline di aerosol esalate. L'altro 90% fuoriesce dalla parte superiore, dove la vestibilità non è perfetta e non aderisce bene al naso.Al contrario, le mascherine N95 e KN95 filtrano oltre il 50% degli aerosol esalati, riducendo l'accumulo all'interno dell'ambiente e quindi il diffondere del virus se inalato da altre persone.Gli esperimenti hanno anche quantificato l'impatto dei sistemi di ventilazione sull'accumulo dell'aerosol, stabilendo che basta una ventilazione modesta per ridurre il rischio di trasmissione del virus.I ricercatori hanno così concluso che le mascherine N95 e KN95, se utilizzate con un'adeguata ventilazione, possono mitigare il più possibile la minaccia dall'accumulo di aerosol negli spazi chiusi ed evitare i contagi.YouTube Waterloo Engineering

Assembrati e senza mascherine, così si balla al Kursaal di Ostia

video Centinaia di persone ballano a bordo piscina, senza mascherine. Lo scenario che si sono trovati davanti sabato notte i poliziotti di Ostia e gli agenti della squadra amministrava della polizia locale non sembra una novità al Kursaal di Ostia. In questo video pubblicato sul profilo doctor_vintage di Instagram l’8 agosto scorso, documenta qualcosa di simile. Assembrati, spalla a spalla, senza mascherine. Sabato il gestore dello stabilimento è stato multato per 700 euro, il bar e e una delle due piscine sono stati chiusi per cinque giorni. Il contapersone segnava 230 ingressi, a bordo piscina c'erano 2500 ragazzi. "Episodi del genere – dice Danilo Ruggiero dell'associazione Mare libero - testimoniano ancora una volta la necessità di una gestione pubblica del nostro litorale, perché le istituzioni sono gli unici soggetti in grado di tutelare pienamente la salute pubblica e il demanio, non dovendo inseguire scopi di profitto".Video Instagram