Colloquio con Draghi, Salvini: "Condivisione e soddisfazione per quanto fatto e quanto faremo"

video Lungo colloquio tra il Presidente del Consiglio Mario Draghi e il leader della Lega Matteo Salvini. "Abbiamo perso di vista l'orologio e ci siamo accorti che si era fatto tardi - ha scherzato il leader del Carroccio lasciando la sede dell'esecutivo - Confronto su tanto, se non su tutto. C'è sostanziale condivisione e soddisfazione su tutto quel che si è fatto in questi tre mesi e si farà". E' rimasto fuori dal colloquio il tema della federazione di centro-destra portata avanti da Salvini negli ultimi giorni. "Di questo ne parlo con i miei ministri - ha detto - Il Covid ci insegna che uniti si vince, per essere più concreti ed efficienti. Quindi vado avanti con questa proposta".Video di Luca Pellegrini

Euro2020, da Francia-Germania a Inghilterra-Croazia: guida alle partite imperdibili dei gironi

video Il campionato Europeo di calcio presenterà grandi sfide già nella fase a gironi. Da monitorare il gruppo D - dove l'Inghilterra dei giovani talenti Mason Mount e Marcus Rashford sfiderà la Croazia vicecampione del mondo e la Scozia nel 'derby della Brexit' – e soprattutto il gruppo F, un vero e proprio "girone di ferro", dove si affronteranno la Francia campione del mondo, il Portogallo detentore del torneo e la Germania.A cura di Francesco Cofano

Coronavirus, Sting lancia una fondazione per aiutare bar e ristoranti italiani colpiti dalla pandemia

video Sting e la moglie Trudie Styler hanno annunciato di voler aiutare bar e ristoranti italiani che rischiano la chiusura a causa della pandemia in occasione della Win Race 2021. Una gara di due giorni in cui per 160 km 20 ciclisti hanno percoso un tragitto da San Marino fino alla tenuta del cantautore britannico in Toscana. L'evento è stato organizzato per lanciare la nuova organizzazione italiana no profit di Sting e Trudie, la Every Breath Foundation. A cura di Francesco Castagna

Roland Garros, chi è Lorenzo Musetti, il 19enne che ha sfiorato l'impresa contro Novak Djokovic

video Lorenzo Musetti ha sfiorato l'impresa contro Novak Djokovic agli ottavi di finale del Roland Garros. Il 19enne di Carrara, attuale numero 76 della classifica Atp e all'esordio in un torneo dello Slam, si è ritirato durante il quinto set, dopo aver vinto al tie break i primi due set e aver a lungo tenuto testa al numero 1 del mondo. A cura di Martina Coscetta