Reggia di Caserta, le immagini dei fondali della Peschiera Grande

video Un tuffo e si apre un mondo. Affascinante e misterioso. Sembra di nuotare in fondali remoti tra costruzioni e tunnel di città sommerse. Siamo invece a Caserta, in pieno Parco Reale, accanto alla Reggia. Proseguono le indagini e le ispezioni per il restauro e la manutenzione della Peschiera Grande. La grande vasca d’acqua lunga oltre 270 metri e progettata da Francesco Collecini nel 1769 (su disegno del Vanvitelli) per volere di re Ferdinando IV di Borbone, è protagonista di indagini e rilievi senza precedenti. A cominciare dalle immagini, collezionate in due video  (qui uniti) registrati direttamente nei suoi fondali. Sono stati registrati rispettivamente dal Nucleo Carabinieri Subacquei di Napoli e da “Naumacos”, in collaborazione col Parco archeologico dei Campi Flegrei. La sequenza di immagini è sorprendente. Sotto l’isolotto centrale (artificiale) della Peschiera si estendono “strade di pietra”, tra strutture ad arco, cunicoli e gallerie subacquee. Servivano, forse, a creare un sistema di circolazione per l’acqua corrente nel bacino, evitando la nascita di ristagni, dannosi ai pesci. Le indagini proseguiranno nelle prossime settimane, in un complesso sistema di ricostruzione precisa e filologica dell’approvvigionamento acquatico dell’intero sito della ReggiaTesto Paolo De Luca  Video Carabinieri

Morte del bracciante a Caserta, l'appello a Draghi di Aboubakar Soumahoro: "Non è possibile che esseri umani vivano in simili condizioni"

video Introdurre la patente del cibo per dare dignità ai lavoratori della terra ridotti "in stato di schiavitù, come invisibili". E' l'appello che rivolge al neo Presidente del Consiglio Mario Draghi il sindacalista Usb Aboubakar Soumahoro, attivista ivoriano naturalizzato italiano che si batte per i diritti dei braccianti agricoli. L'appello in un video girato nelle campagne di Lusciano, nel Casertano, a pochi metri dalla baraccopoli andata in fumo nell'incendio in cui ha perso la vita un bracciante, uno dei tanti 'lavoratori fantasma' presenti in zona, spesso extracomunitari. "Ci appelliamo a lei presidente Draghi - spiega il sindacalista - lungo la filiera del cibo scorre tanto sangue, tanta miseria, tanto sfruttamento, siamo ai limiti della schiavitù. Se la filiera agricola muove un fatturato di 538 miliardi di euro, come è possibile che un essere umano viva in condizioni simili. Come è possibile che i lavoratori vivano in condizioni di schiavitù? Non è più possibile questo. Quando il valore del mercato non dà valore alla vita umana non è più un valore - conclude Soumahoro - ma solo schiavitù".video Facebook Aboubakar Soumahoro

Terremoto in Giappone, la scossa rovescia i mobili e fa allagare le strade

video Ci sono stati almeno venti feriti e 950 mila persone senza elettricità in Giappone, colpito da un terremoto di 7,1 gradi. L’epicentro è stato localizzato al largo delle prefetture di Fukushima e Miyagi. Nei video pubblicati su twitter si vedono allagamenti, lampioni che oscillano e mobili che cadono per la scossa. Proprio la regione di Fukushima, nel marzo 2011, fu colpita da un violentissimo terremoto che provocò uno tsunami con danni alla centrale nucleare di Daiichi. Le vittime furono oltre 18.500video Twitter