Milano, "Dimissioni, dimissioni!": la protesta contro il presidente della Regione Attilio Fontana

video Era stata organizzata nel fine settimana dal Pd di Milano e ha raccolto grande consenso la manifestazione che si è tenuta sotto il palazzo della Regione Lombardia per chiedere lo scioglimento della giunta guidata da Attilio Fontana. A scatenare la protesta il caso dei guariti non conteggiati che ha portato allo scontro Regione e Governo. Di Daniele Alberti

Caos tamponi, anche Toninelli protesta davanti a Regione Lombardia: "Qui per aiutare Fontana, è un atto d'amore!"

video "Siamo qui per dare una mano, è evidente che hanno bisogno di aiuto, non ce la possono fare da soli". Sono le parole del senatore del Movimento 5 Stelle, Danilo Toninelli, a margine del flashmob contro la giunta regionale a Milano fuori da Palazzo Lombardia. "Incredibile – ha aggiunto – non hanno neanche chiesto scusa".Di Daniele Alberti

Governo, Verini (Pd): "Avanti con Conte per maggioranza europeista. Italia Viva dia un segnale"

video "Una scelta che il premier ha ritenuto di fare. Adesso sarà il Presidente della Repubblica a decidere ogni passaggio. E per fortuna ci sarà Mattarella a garantire equilibrio e saggezza", la reazione del deputato del Pd Walter Verini dopo le annunciate dimissioni del Presidente del Consiglio Conte. "Noi pensiamo che Conte sia un punto di equilibrio importante per garantire una nuova maggioranza autorevole e solida che porti l'Italia al 2023 - continua Verini e serve che chi ha provocato la crisi al buio dia dei segnali al Paese".Di Camilla Romana Bruno

5 anni senza Giulio Regeni, Fico: "È una questione di Stato chiedere verità e giustizia, continuiamo sulla strada fatta"

video "Le scelte rappresentano la direzione che uno Stato può prendere, difronte a questo si deve decidere da che parte stare e bisogna sempre stare da quella dei diritti umani". Così il Presidente della Camera Roberto Fico, presente alla commemorazione dei 5 anni dalla scomparsa di Giulio Regeni, organizzata a Fiumicello, il comune in cui vive la famiglia del ricercatore italiano torturato e ucciso in Egitto. "La legge che oggi abbiamo deve essere rivista, come la lista dei Paesi deve essere riscritta", sottolinea la terza carica dello StatoVideo Local Team/Davide Albini Bevilacqua

Posidonia, una prateria sottomarina per catturare la plastica

video La posidonia, pianta endemica del Mediterraneo, è l'habitat di molte specie animali e vegetali che forma, nei fondali, delle "praterie" sottomarine. Ora un team di ricercatori dell'Università di Barcellona ha individuato questo vegetale come un utile strumento alla lotta contro l’inquinamento dei mari, grazie alla sua capacità di filtrare e intrappolare le plastiche. "Nelle praterie - spiegano gli esperti - le plastiche vengono incorporate in agglomerati di fibra naturale a forma di palla sono le cosiddette "palle di Nettuno" che vengono espulse dall’ambiente marino durante le tempeste. Si tratta principalmente di filamenti, fibre e frammenti di polimeri più densi dell’acqua del mare”. A cura di Sofia Gadici e Sandro Iannaccone.

California, una balena grigia e il cucciolo nuotano insieme verso il Messico

video Una balena grigia e il suo cucciolo sono stati avvistati mentre nuotavano insieme lungo la costa della California. Questo filmato, del fotografo naturalista Mark Girardeau, mostra immagini straordinarie. "Le balene grigie migrano verso sud, in Messico, per partorire. A volte, come in questo caso - ha spiegato il fotografo - partoriscono durante il viaggio e il cucciolo si mette in scia alla mamma per nuotare più facilente".Video Reuters

Scuola, sit-in di studenti e insegnanti sotto il Miur: "Il rientro in presenza è stato difficile ma la Dad non è la soluzione"

video Sit-in di studenti e insegnanti sotto il Ministero dell'Istruzione per chiedere un ulteriore impegno per garantire la didattica in presenza e in sicurezza. "Questo rientro è stato difficile, stiamo cercando di costruire le condizioni perché sia tutto in sicurezza. Molti studenti hanno avuto problemi a rientrare a scuola, ma le problematiche enormi stanno nella didattica a distanza, nessuno crede che la soluzione sia la Dad", afferma Michele Sicca della Rete degli Studenti Medi. "Su Roma ci sono tanti problemi legati al trasporto pubblico. Atac ha fatto ancora troppo poco, il lavoro è ancora tanto. C'è un disagio fortissimo e c'è molto movimento nell'aria. Il tempo non è stato sprecato, lo riconosciamo. C'è stato impegno, purtroppo non è ancora abbastanza", ha aggiunto lo studente Luca Ianniello. "Bisogna lavorare sul tracciamento fatto dalle Asl e non dalle scuole, sui tamponi per tutti, non solo come ha detto Zingareti per i ragazzi dai 14 ai 18 anni, ma per tutto il personale e gli utenti della scuola", ha spiegato Giulia Pezzella di Priorità alla Scuola. "Chiediamo con urgenza i vaccini per i docenti, ovviamente per coloro che lo vorranno fare. E' importante che si dia precedenza al personale docente e al personale scolastico in generale". di Luca Pellegrini