Parigi, ecco come cambieranno gli Champs-Élysées per le Olimpiadi 2024: diventeranno un immenso giardino

video Un progetto da 250 milioni di euro per riportare gli Champs-Élysées al loro antico splendore. È il piano approvato dalla sindaca di Parigi Anne Hidalgo, che trasformerà il viale più prestigioso di Parigi in un gigantesco giardino.Nel 2018 il comitato Champs-Élysées, un'associazione di cittadini e commercianti, ha invitato la ditta PCA-STREAM a elaborare uno studio iniziale, chiamato Re-enchanting the Champs-Élysées. Il progetto è stato presentato in una conferenza nell'aprile del 2019, ma la trasformazione non avverrà prima delle Olimpiadi estive che si terranno a Parigi nel 2024.A cura di Clarissa Cancelli

Recovery Fund, Conte: "Domani Cdm per approvarlo. Dobbiamo correre"

video Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, durante una passeggiata fuori Palazzo Chigi per prendere un caffè, ha risposto in merito al Consiglio dei Ministri dedicato all'approvazione del Recovery Fund che potrebbe aprire la crisi di governo a causa delle minacce di Italia Viva. "Vogliamo fare il Cdm già domani sera, dobbiamo correre - ha detto Conte - Renzi? Noi lavoriamo per costruire, il momento è così difficile che dobbiamo mettercela tutta per offrire risposte ai cittadini".

Crisi di governo, Bellanova: "Questo Paese ha bisogno di un colpo di reni"

video "Questo Paese ha bisogno di un colpo di reni e questo Governo in questo momento sta dimostrando di non essere in grado di farlo. Io non penso che il problema sia nella persona di Teresa Bellanova, né nelle persone che rappresentano Italia Viva, né nella persona di Conte. Io non devo avere un rapporto di amicizia, devo avere un rapporto di fiducia istituzionale, con un metodo corretto. In questo momento c'è una situazione in cui questa correttezza non la vedo". Lo ha detto a Sky TG24 Economia la ministra per le Politiche agricole Teresa Bellanova.  video/Skytg24

Coronavirus, Zampa (sottosegretaria alla Salute): "Le dosi di vaccino disponibili vanno utilizzate tutte subito"

video "Siccome la garanzia che le 450/475 mila dosi a settimana del vaccino Pfizer arriveranno, io penso che si debba andare veloci e che perciò le dosi vadano tutte utilizzate, salvo avere un confronto con il commissario Arcuri per sapere se ci sono dei dubbi. Ma in questo momento dubbi non ci sono, perché Arcuri altrimenti avrebbe lanciato l’allarme". Così la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, a Timeline, su Sky TG24, ha risposto alla domanda se si possano somministrare subito tutte le dosi di vaccino a disposizione oppure sia necessario conservarne una parte per il richiamovideo SkyTg24

Napoli, arrivate le nuove dosi di vaccini anti Covid

video Sono arrivati oggi i primi 5.000 vaccini del secondo carico diretto alla Campania. Il grosso della spedizione da 34.000 dosi arriverà domani mentre una ulteriore coda è prevista per mercoledì. I vaccini sono stati portati negli hub con i frigoriferi e da mercoledì riparte la vaccinazione a Napoli. Questa nuova fase includerà, si apprende da fonti sanitarie, anche gli iscritti agli ordini professionali della sanità e una parte dei medici in pensione. L'Asl di Napoli questa volta non farà tutti i vaccini a disposizione perché una parte sarà conservata in vista dei richiami. Intanto le Asl stanno cominciando a progettare la fase successiva, che comprenderà professioni di servizio pubblico ma anche gli ultraottantenni. Per coloro che non potranno andare direttamente ai punti vaccinali verrà inviata una Usca a casa. A Napoli oltre alla Mostra d'Oltremare si cominciano ad esplorare altre location dotate di grandi spazi per effettuare le vaccinazioni. Infine oggi il presidente campano De Luca ha partecipato alla conferenza Stato-Regioni, un primo approccio al nuovo dpcm in arrivo nel fine settimana: i governatori e i membri del governo si sono aggiornati a giovedì per entrare nel vivo della discussione.(Video polizia)