Champions League: Psg e Basaksehir lasciano il campo per protesta dopo una frase razzista del quarto uomo

video Evento clamoroso durante Paris Saint Germain-Basaksehir, partita della sesta giornata della Champions League. Giocatori turchi infuriati con il quarto uomo, il romeno Sebastian Coltescu, accusato di aver pronunciato una frase razzista. Più di tutti ha protestato Demba Ba, sostenendo che il collaboratore dell'arbitro lo aveva chiamato "this black guy". Tanti cartellini gialli e rossi da parte dell'arbitro, poi il Basaksehir ha abbandonato il campo per protesta, seguito per solidarietà dal Psg.video Twitter RMC Sport

Scoperta nel Mar Baltico, il relitto di una nave nazista potrebbe contenere i tesori perduti della 'Camera d'Ambra'

video I subacquei del team di Baltictech, attivi nel mar Baltico, potrebbero aver fatto una scoperta storica nel relitto della nave da carico nazista ‘Karlsruhe’, affondata dai sovietici nel 1945. Il team ha avvistato forzieri e altri oggetti intorno al relitto. Forse si tratta dei famosi tesori della ‘Camera d’Ambra’, una stanza dalle pareti rivestite con sei tonnellate di ambra, specchi e foglie d'oro, costruita per lo zar russo Pietro il Grande nel 1700 e saccheggiata dai nazisti nel 1941. I preziosi, infatti, potrebbero essere stati trasportati dai tedeschi proprio sulla nave affondata. Il team di Baltictech continuerà le operazioni di recupero del relitto da aprile 2021.A cura di Martina Coscetta

Viaggio nel museo in fondo al mare

video Dal cemento al marmo: prima i dissuasori contro la pesca illegale. Poi le sculture marine sui fondali di Talamone, in Maremma. Così Paolo Fanciulli, pescatore ambientalista, ha dato vita a "La Casa dei Pesci". E ora lancia un appello, assieme ad altri artisti, per continuare l'opera. A cura di Laura MontanariLa Casa dei Pesci

Accese le luci di Spelacchio, assembramenti a Piazza Venezia: "Anche col Covid, viviamo un po' lo spirito del Natale"

video Si accendono le luci sul tradizionale albero di Natale allestito dal Campidoglio a Piazza Venezia, soprannominato da tre anni Spelacchio. Un abete alto 23 metri, addobbato con oltre centomila luci a Led e 800 sfere, svetta nel centro della capitale. Tanti, romani e non, hanno voluto essere presenti all'appuntamento, creando inevitabili assembramenti. "Cerchiamo di vivere un po' lo spirito natalizio in questo momento così difficile, è pur sempre festa", dicono. E, tra un selfie e un altro, c'è chi ammette: "Forse c'è troppa gente vista la pandemia, ma abbiamo cercato di fare i bravi".di Camilla Romana Bruno

La scommessa del telecronista, cento euro per una battuta sessista

video Battutaccia sessista del telecronista di RaiSport, Lorenzo Leonarduzzi, che commentava il rally di Monza, in cui il pilota francese Ogier ha vinto e ha festeggiato il suo settimo titolo Mondiale, battendo il campione uscente Tanak. Proprio giocando sul cognome di Tanak, Leonarduzzi se n'è uscito così: "Mi hanno detto una battutaccia, mi vogliono far vincere cento euro se la dico... Donna nanak, tutta Tanak". "Mi auguro che la Rai avvii subito un procedimento disciplinare", il commento su Twitter dell'ex ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli.Video: Twitter

Coronavirus, Rezza: "L'inizio della campagna vaccinale nel Regno Unito è un momento storico"

video Così il direttore alla Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza ha commentato l'avvio della campagna vaccinale contro il Covid-19 in Inghilterra. "Non credo che l'agenzia regolatoria britannica abbia dato questa autorizzazione a cuore leggero", ha detto Rezza. "Mi auguro che tutto questo rappresenti una svolta anche per i Paesi europei. Ema sta vagliando i dati con molta accuratezza e si prevede che probabilmente entro fine anno l'approvazione arrivi. L'Italia comunque è pronta per la campagna vaccinale", ha aggiunto Rezza. A cura di Francesco Giovannettivideo Ministero Salute

Coronavirus, Rezza: "Situazione in Italia tende a migliorare ma molto lentamente"

video E' quanto ha detto il direttore alla Prevenzione del Ministero della Salute Gianni Rezza commentando i dati dell'andamento epidemiologico del Sars-cov-2 in Italia. "Quello che possiamo dire è che alla diminuzione dell'Rt ha fatto seguito una diminuzione dei nuovi casi. Adesso vediamo una tendenza alla diminuzione delle ospedalizzazioni, però restano ancora elevate gli ingressi in terapia intensiva e i decessi quotidiani - ha spiegato Rezza -. Perciò bisogna ancora lavorare molto con i provvedimenti perché non ci vuole nulla a invertire la direzione". A cura di Francesco Giovannettivideo Ministero Salute