Roma, No Mask in piazza: "Non siamo negazionisti o fascisti, siamo contro la dittatura sanitaria"

video "Noi non siamo negazionisti, siamo contro la dittatura sanitaria, contro l'obbligo vaccinale perché non si mettono più le mani sui bambini". Sono state queste le parole d'ordine dei "No Mask", scesi in piazza a Roma, presso Bocca della Verità, per manifestare contro le misure sanitarie imposte dal governo per contrastare l'epidemia del Covid-19. Eppure, c'è chi ha bruciato la foto del Papa e si è soffiato il naso con la mascherina, il gruppo delle mamme guidate da Nonna Maura che chiede libertà per i propri bambini, dall'obbligo vaccinale alle mascherine in classe.di Camilla Romana Bruno

Governo, Conte: "Non useremo i soldi Ue per tagliare le tasse ma per la ripresa del Paese"

video "Abbiamo le idee molto chiare: non chiediamo soldi europei per abbassare le tasse ma per realizzare tutti i progetti e le iniziative nell'ambito di un disegno coerente che rimanga in eredità alle generazione future". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Forum Ambrosetti di Cernobbio spiega come l'Italia intenderà utilizzare i fondi provenienti dal Recovery Fund e i finanziamenti europei per uscire dalla crisi generata dall'epidemia di coronavirus.di Andrea Lattanzi

Coronavirus, Conte: "Mai più un lockdown generalizzato"

video "La fase del lockdown ha comportato rilevanti costi sociali ed economici ma possiamo considerarla, almeno in quella misura, fortunatamente alle nostre spalle". Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenendo al Forum Ambrosetti di Cernobbio, spiega così le ragioni delle poche probabilità di trovarci di fronte a un nuovo lockdown. "I numeri del contagio continuano a essere non trascurabili ma - ha spiegato - non ci troviamo di più di fronte all'esplosione di una pandemia e ci siamo strutturati per una reazione più articolata". Secondo il premier "ragionevolmente non ci troveremo più ad affrontare un lockdown generalizzato" ma, laddove vi sarà necessità di "intervenire in modo territorialmente circoscritto".di Andrea Lattanzi

Roma, i "No Mask" provano a bruciare una mascherina ma non ci riescono

video "Noi il bavaglio non lo vogliamo: vogliamo parlare, vogliamo gridare, ci vogliamo baciare. La mascherina la dovete bruciare", queste le parole gridate da Alessandra Giunta, che si è presentata come "una mamma" nel corso dell'intervento sul palco della manifestazione "No Mask" a Roma. Poi, insieme ad altri due manifestanti ha preso un accendino e ha tentato di dare fuoco a una mascherina ma non è riuscita nell'intento. Video di Emiliano Morbioli  Local Team

Coronavirus, il paziente uno: ''Il futuro dell'Italia? Sono fiducioso''

video Dopo aver trionfato con la sua squadra nel triangolare organizzato a Codogno tra sindaci, amministratori e volontari della Croce rossa e della Protezione civile, Mattia Maestri, primo italiano colpito ufficialmente dal Covid-19, si è detto fiducioso per il futuro della situazione italiana legata al Coronavirus. "Io sto molto meglio, questa è una giornata simbolica per la ripartenza", ha detto Maestri.di Antonio Nasso

Coronavirus, il 'paziente uno' torna a giocare a calcio nella sua Codogno

video Maglietta bianca, numero tre sulle spalle, fascia di capitano sul braccio e poca voglia di parlare con i giornalisti: il "paziente uno" torna a giocare a calcio nella sua Codogno. Sei mesi e mezzo dopo il ricovero, Mattia Maestri, il primo italiano a contrarre ufficialmente il Coronavirus, calca il prato nel campo della sua città in occasione di un triangolare tra sindaci, amministratori e volontari della Croce rossa e della Protezione civile. "Sto bene", si è limitato a commentato Maestri al termine della partitadi Antonio NassoLeggi l'articolo