Ciclismo, terribile caduta al Giro di Polonia: grave l'olandese Jakobsen

video Drammatica caduta nella prima tappa del Giro di Polonia. Coinvolti diversi corridori, il più grave è l'olandese Fabio Jakobsen che, nel corso dello sprint per la vittoria sul traguardo di Katowice, è stato stretto contro le transenne dal connazionale Dylan Groenewegen ed è finito a tutta velocità contro i cartelloni pubblicitari per poi cadere sull'asfalto ed essere investito da un altro corridore. Jakobsen è ora all'ospedale e sarebbe stato posto in coma farmacologico dai sanitari a scopo precauzionale. Nell'incidente sono rimasti coinvolti in maniera grave anche un fotografo e un giudice di gara che stavano svolgendo il proprio lavoro sulla linea del traguardo.Video Eurosport

Libano, la fuga del prete dalla chiesa dopo l'esplosione tra i vetri in frantumi

video Il parroco di Saint Maroun a Baouchrieh, località poco distante da Beirut, capisce che qualcosa non va quando l'edificio inizia a tremare e le luci si spengono. Pochi istanti dopo la chiesa viene investita dall'onda d'urto causata dall'esplosione avvenuta nel porto della Capitale. E il prete fugge dal presbiterio sotto una pioggia di vetri, perché le finestre sono andate in pezzi.video Reuters

Coronavirus, Speranza: "Il distanziamento di 1 metro resta sui treni, ma non sugli aerei"

video "Le regole essenziali tra cui il rispetto di un metro di distanziamento devono essere necessariamente rispettate sui treni e nei luoghi chiusi. È però evidente che possono esserci eccezioni nel caso in cui il Comitato tecnico scientifico riconosca dei protocolli di sicurezza, esattamente come avvenuto per le compagnie aree, dove il sistema di ricambio d'aria consente un livello di sicurezza anche senza gli evidenti limiti di distanziamento". Così il Ministro della Salute Roberto Speranza al question time alla Camera dei Deputati A cura di Cristina Pantaleonivideo Camera