Torino, la finale di Coppa Italia a porte chiuse: la curva si trasferisce nei pub

video La finale di coppa Italia vede di fronte a porte chiuse la Juventus e il Napoli. A Torino la curva sud si trasferisce in un pub. I giocatori inseguono il pallone sui 40 pollici del plasma fissato alla parete, ma i cori, quelli sono gli stessi e tra un morso all'hamburger e un sorso di birra parte il deciso un “forza Juve facci un gol” cantato in coro a squarciagola. I tifosi della Vecchia Signora arrivano alla spicciolata, un passaggio alla sanificazione delle mani col gel e si prende posto ai tavoli di legno: “Tornare a vedere le partite tutti insieme è una grossa emozione – Rivela un tifoso – Lo stadio però è un'altra cosa. Chissà quando e come potremmo tornare in curva”. di Alessandro Contaldo

Ue, M5S attacca Meloni e Salvini: bagarre alla Camera. La Lega abbandona l'aula

video Bagarre sfiorata in Aula alla Camera quando Maurizio Scerra del Movimento 5 Stelle ha attaccato Matteo Salvini e Giorgia Meloni, accusati di aver "remato contro" e aver auspicato "che fallissero le trattive europee" sul recovery plan durante la seduta che è seguita all'informativa del presidente del Consiglio Conte. I deputati leghisti hanno reagito contestandolo e hanno lasciato i loro banchi dopo l'intervento del capogruppo Molinari, mentre quelli di Fratelli d'Italia sono rimasti vuoti fin dall'inizio della seduta.video ANSA

Fase 3, gli attori del teatro Argentina di Roma tornano in scena: "Trasformiamo la distanza sociale in spettacolo"

video Per il pubblico bisognerà aspettare luglio, ma finalmente a Roma, al teatro Argentina, gli attori hanno cominciato a riappropriarsi del palcoscenico. Nessun contatto ravvicinato tra gli artisti, che cercano di interagire nonostante la distanza, qualche battuta dimenticata, ma provare a casa propria durante il lockdown non è stato facile. "Abbiamo deciso di trasformare in spettacolo la distanza sociale", afferma Giorgio Corsetti, direttore artistico, "portando in scena spettacoli che hanno come protagonisti attori singoli, chiusi nella loro solitudine".Di Camilla Romana Bruno

Cjanal, cento volti dietro la mascherina: gioia, ansia e paura in lockdown

video San Francesco (Cjanal in friulano) frazione del comune di Vito d'Asio. Tutti da mesi abbiamo avuto modo di sperimentare i fastidi che provoca e cerchiamo di adattarci e familiarizzare con questo dispositivo, per esempio curandone l’estetica in modo da renderlo più affine ai gusti personali. In questo clima, è nata l’idea di Isacco Tosoni, fotografo freelance nato e cresciuto a San Francesco di Vito d’Asio, già noto per essere uno dei fondatori del circolo fotografico e filmico Las Lusignes della Val d’Arzino, che, in pieno lockdown, ha maturato e poi messo in pratica Cjanal, ovvero l’idea di documentare dentro uno scatto le emozioni nascoste dei propri compaesani in un periodo storico in cui un nemico invisibile ci ha resi un po’ tutti uguali e privi di libertà (Fotografie di Isacco Tosoni, video a cura di Daniela Larocca) - L'articolo

Coronavirus, Putin fa installare un "tunnel disinfettante": per incontrare il presidente russo bisogna entrarci

video Vladimir Putin ha adottato un sistema per proteggersi dal coronavirus. All’esterno della residenza ufficiale di Novo-Ogaryovo, vicino a Mosca, il presidente russo ha fatto installare un tunnel disinfettante progettato per prevenire la diffusione del Covid-19. Chiunque voglia visitare il capo del Cremlino deve passare attraverso questo speciale box, al cui interno viene spruzzato del disinfettante. Il visitatore deve anche indossare la mascherina e usare un gel disinfettante per le mani.a cura di Serena Console

Regeni, Conte: "Chiediamo a gran voce cooperazione giudiziaria"

video "Domani sarò in commissione e, senza anticipare nulla, posso semplicemente dire che la cooperazione giudiziaria è una richiesta che il governo fa a gran voce". Così il premier Giuseppe Conte dopo l'incontro con gli industriali a villa Pamphilj. "La Lega mi accusa di andare con il favore delle tenebre? Avevo urgenza di andare davanti alla commissione ma è una settimana piena di impegni istituzionali ovviamente, non personali, quindi sono stato costretto a fissare quell'orario. Del resto è giusto che le istituzioni lavorino a ogni ora"a cura di Cristina Pantaleoni  video Palazzo Chigi