Cina, la storia a lieto fine del villaggio del Sichuan: i bambini non scaleranno più una montagna per andare a scuola

video Le famiglie del remoto villaggio di Atule’er, nella provincia cinese del Sichuan, hanno iniziato una nuova vita: nell'ambito del programma nazionale di riduzione della povertà, gli 84 nuclei familiari di etnia Yi sono stati trasferiti in un complesso residenziale nella città della contea di Zhaojue, distante 70 km dal villaggio. Ma il costo del trasferimento nel centro urbano non è stato interamente coperto dal governo cinese e le famiglie, con un reddito pro capite annuo di circa 400 euro, hanno dovuto versare una somma di 325 euro a persona per accedere nel nuovo appartamento arredato.Il remoto villaggio è diventato famoso dopo che nel 2016 fecero il giro del mondo le immagini di adulti e bambini che erano costretti ad arrampicarsi su una scala alta 800 metri utilizzando una rete di scale fatta di bambù. Il clamore mediatico aveva spinto il governo locale, nello stesso anno, a stanziare 140.000 dollari per installare una struttura di acciaio, consentendo agli abitanti del villaggio di raggiungere in minor tempo la città più vicina. A cura di Serena Console

Usa, voragini e grattacieli: le opere di street art sono perfette illusioni ottiche

video Una voragine, un cornicione che affaccia sullo skyline di una città, un borgo da esplorare dall'alto dei tetti. Sono solo alcune delle opere d'arte di Nate Baranowski, street artist statunitense che tra Tampa e Chicago ha realizzato opere d'arte in 3D che ingannano lo sguardo. Sui social network ne pubblica alcune e mostra qualche retroscena: così nascono queste illusioni ottiche perfette. video Reuters

The Last Dance, la storia più bella su Jordan che non è nel documentario: la racconta il regista

video Jason Hehir è l'uomo che ha messo insieme The Last Dance, la serie evento di Espn e Netflix su Michael Jordan e sulla dinastia dei suoi Chicago Bulls, capaci di vincere sei titoli Nba tra il 1991 e il 1998. Hehir e il suo team di collaboratori hanno lavorato per 28 mesi su immagini girate alla fine degli anni 90 e rimaste in cassaforte per circa 20 anni. Il risultato è un documentario diviso in 10 parti, della durata di circa 8 ore. Tuttavia Hehir ha ammesso di non essere riuscito a includere in The Last Dance tutte le storie che avrebbe voluto. E proprio uno degli aneddoti rimasti fuori è tra i suoi preferiti: il regista lo ha raccontato al talk show radiofonico targato Espn "The Dan Le Batard Show with Stugotz", sul cui audio è stato costruito questo video. a cura di Pier Luigi Pisa e Leonardo Sorregotti

Firenze, fase 2. Il risveglio dell'Isolotto, con l'incognita biblioteca

video Firenze, quartiere dell'Isolotto: la ripartenza del 18 maggio è alle porte, tante le attività che si stanno preparando a riaprire, molte le incognite sia nel mondo del lavoro che nella fruizione del quartiere. "Per ora la biblioteca di quartiere funziona online, ma non sappiamo quando riaprirà", dice Emanuela Patti, mamma di una bimba di 6 anni che ha ricominciato a uscire nel parco di villa Vogel dal 4 maggio, dopo due mesi in casa. "I giochi però sono ancora recintati, e la biblioteca Canova non aprirà per ora", le fa eco Daniela Sbolci, edicolante su via dell'Argingrosso.di Giulio Schoen

''La volpe scapigliata'' - Il podcast dedicato ad Andy Rocchelli

video Andy Rocchelli venne ucciso nel 2014 mentre seguiva la guerra in Ucraina. Aveva trent’anni. Sembrava che per lui non ci sarebbe mai stata giustizia. Ma ora forse ci sarà. Grazie alla sua famiglia e all’ostinazione di un pm. Il racconto di Mario Calabresi è sul Venerdì di Repubblica, in copertina. Qui si può ascoltare la prima puntata della serie podcast in quattro episodi dedicata proprio al fotoreporter Rocchelli e scritta sempre da Calabresi con Anna Dichiarante. Si intitola “La Volpe scapigliata”. Sarà disponibile integralmente sulla piattaforma podcast e di audiolibri Storytel.it

Casa Lateral, Bersani sui 5 Stelle: "Devono ancora dare prova di maturità"

video "All'inizio era un movimento che aveva dentro troppe diverse cose, non si capiva bene. Adesso sono davanti alla loro prova di maturità", così dice Pier Luigi Bersani dei 5S, ospite di Luca Bottura a Casa Lateral, la rassegna stampa quotidiana in diretta tutti i giorni alle 9 sulla pagina Facebook del giornalista e sul sito di Repubblica. "Sono ancora alla ricerca di un profilo tra destra e sinistra", continua nella sua analisi l'ex segretario del Pd.

Casa Lateral, Bersani: "Quel giorno da solo con una birra? Ero in posa per Hopper"

video "Ero in posa per Hopper". Pierluigi Bersani scherza sulla famosa foto che lo ritrae solo con una enorme birra a un tavolino. "Ho sempre pensato meglio da solo in un luogo pubblico", ammette citando il dipinto I nottambuli, considerato l'opera più famosa e riconoscibile dell'artista americano Edward Hopper. Poi gioca a una carrellata delle sue famose frasi retoriche incomprensibili. A Casa Lateral, la ressagna stampa domestica di Luca Bottura, in diretta tutti i gierni sulla sua pagina Facebook e su Repubblica

Francesco Totti e lary Blasi, l'allenamento in casa è acrobatico

video Lei fa forza con le braccia sulle caviglie di lui e contemporaneamente si danno la spinta per gli esercizi che rafforzano gli addominali. È questa la trovata acrobatica di Francesco Totti e Ilary Blasi durante i giorni della Fase 2 dell'emergenza sanitaria per il coronavirus: un fitness di coppia diverso dal solito che i due hanno voluto condividere sui social. "Non pensavi che ce la facevo eh?", scrive l'ex capitano della Roma. Mentre Luciano Zauri, ex avversario sul campo di calcio, commenta ironico: "Speriamo riaprano presto. La situazione vi sta sfuggendo di mano"Video Instagram/Ilary Blasi