Flash mob sonori 'ridoppiati' sui social: le star internazionali ci cascano e si commuovono

video Tra le iniziative prese dagli italiani per attraversare uniti il periodo di isolamento imposto dal diffondersi del coronavirus, ci sono i flash mob sonori, momenti in cui le persone si ritrovano alle finestre o sui balconi, per cantare e suonare tutte insieme. Un'idea diventata subito virale e che, oltre a diffondersi anche negli altri paesi, ha generato qualche fake. Alcuni video che stanno girando in rete hanno infatti un audio che non corrisponde a quello vero, con voci di pubblico prese da alcuni concerti di artisti internazionali. Un particolare non colto dal alcune popstar, che hanno commentato con commozione i filmati in cui sembra che gli italiani cantino le loro strofe.. A cura di Paolo Lora Lamia

Coronavirus, Oms: "No screening di massa ma aumentare test su personale sanitario"

video "L'Oms non ha cambiato linea sui test: non si tratta di fare screening di massa ma di aumentare il più possibile i test su tutti i casi sospetti e tutti i loro contatti per garantire che vengano messi in quarantena e seguiti dalla struttura sanitaria per amplificare la diffusione del virus". Ad affermarlo è Ranieri Guerra, Assistant Director General dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in conferenza stampa dalla Protezione civile a Roma. "C'è una raccomandazione specifica di aumentare ulteriormente il numero di test a favore del personale sanitario esposto in prima linea. Sono persone a cui va garantito un monitoraggio continuo in modo da poterle supportare per quanto riguarda un'eventuale positivizzazione", ha concluso. a cura di Camilla Romana Bruno

Coronavirus, Borrelli: "26.062 malati, 2989 più di ieri ma trend è stabile, 345 i deceduti"

video "Registriamo un incremento di 2.989, il numero delle persone positive complessivamente è di 26.062. le persone in isolamento è di 11.108, le persone in terapia intensiva 2.060", ha detto il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, nel corso di una conferenza stampa nella sede del Dipartimento per fare il punto sull'emergenza coronavirus. Sono 2.941 in tutta Italia le persone guarite dal Covid-19, da ieri si registrano 345 deceduti, per un totale di 2503.a cura di Camilla Romana Bruno

Coronavirus, i tassisti di Roma offrono corse gratuite ai medici dello Spallanzani

video "Siamo un gruppo di tassisti romani che, visto il periodo di quarantena e di scarso lavoro, hanno deciso di mettersi a disposizione del personale sanitario dello Spallanzani offrendo corse gratuite. Un modo per dare una mano a chi come noi è al fronte di questa emergenza". E' il gesto di solidarietà offerto da alcuni tassisti della Capitale al personale medico dell'ospedale Spallanzani che da un mese ormai lavora incessantemente per arginare l'espansione del Covid-19. Un modo per rendersi utili in un momento in cui il lavoro è fermo e le chiamate sono praticamente inesistenti.video ANSA

Coronavirus, Roma si prepara: 139 posti letto nel nuovo centro del Gemelli

video Roma per prepararsi all'onda del coronavirus rafforza le strutture ospedaliere. Il secondo Covid 2 al Columbus, nella struttura della Fondazione policlinico Gemelli Roma, ha già accolto i primi pazienti. Sono stati trasferite nell'area di degenza le prime 32 persone affette da coronavirus, altre 15 nell'area di terapia intensiva. Il 30 marzo saranno attivi tutti gli 80 posti letto di degenza e i 59 di terapia intensiva. È prevista, per prendersi cura dei malati, l'assunzione di sessanta fra medici e infermieri

Coronavirus, nel nuovo Covid Hospital di Roma: "Siamo in guerra, qui cureremo anche chi viene da fuori"

video Sono 30 i posti letto di terapia intensiva che l'Istituto Clinico di Casalpalocco, su ordinanza della Regione Lazio, metterà a disposizione dalle prossime ore per fronteggiare l'emergenza Covid-19. Complessivamente gli ospedali con reparti dedicati al trattamento dei soggetti positivi da Coronavirus a Roma diventano così cinque (Spallanzani, Gemelli, Tor Vergata, Umberto I e Casalpalocco). "Tra Covid, malattie infettive e pneumologie abbiamo 1000 posti letto di terapia intensiva su Roma, 1500 nel Lazio", ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "Questa è una battaglia comune. Oggi sono partiti i nostri elicotteri che stanno trasferendo due pazienti dalla Lombardia al Lazio - ha aggiunto -. Siamo in guerra, è una battaglia che stiamo facendo tutti: Lazio, Lombardia e tutto il Paese". Di Francesco Giovannetti

Coronavirus, tedeschi dal balcone cantano "Bella ciao". "Amici italiani vi siamo vicini"

video Tricolori ai balconi e alle finestre. Gente in strada con il tamburello e la chitarra. Nel giorno della festa nazionale dedicata all'Unità d'Italia risuona dall'altra parte delle alpi un coro di libertà, intonato dai tedeschi di Bamberg, in Baviera, in segno di solidarietà verso gli italiani: 'Bella ciao'. "Carissimi amici italiani in questo momento difficile per tutti noi ma soprattutto per voi - è la dedica - ci teniamo a farvi sapere che vi siamo molto vicini. Siamo stati molto colpiti e ci siamo particolarmente emozionati nel vedere le vostre reazioni all'isolamento mentre cantate dai balconi di casa. Abbiamo deciso di unirci al vostro coro e di cantare per voi la canzone di libertà per eccellenza. Ci auguriamo tutti che possa costituire l'inno di liberazione dal virus. Un abbraccio. I vostri amici tedeschi".