Reyer, Europa addio 58-68 con i polacchi

article La Reyer saluta l’Eurocup. A testa alta, pagando assenze (Green e Peric), condizioni precarie (Goss, Ortner). Fanno festa i polacchi, che volano agli ottavi contro l’Unics Kazan, con la terza vittoria in trasferta nel girone L seppellendo la Reyer a rimbalzo (22-50, di cui 22 in attacco). Festa...

Michele Contessa