L'orso Francesco ripreso lungo la strada in Val di Preone

video L’orso Francesco è stato ripreso lungo la strada che dalla Valle di Preone conduce a San Francesco. Nel video pubblicato sul profilo Facebook di Martino Guerra e della Baita al Pioniere, si vede chiaramente l’orso biondo correre dopo essere stato sorpreso lungo la strada. L’animale dotato di radiocollare e monitorato dai ricercatori dell’università di Udine, coordinati da Stefano Filacorda, non è nuovo in Valle di Preone: è un luogo che il plantigrado frequenta abitualmente spostandosi nella zona tra Sella Chianzutan e la Valle Tramontina.

Gruppo Fb Baita al Pioniere - Cascate dell'Arzino

Roma, Salvini: "Ormai l'animale domestico dei romani è il cinghiale, non più cane o gatto"

video "Dalla Raggi a Gualtieri la situazione non è cambiata, anzi è peggiorata. C'è una immagine di degrado e puzza, c'è una emergenza sanitaria. E i cinghiali sono diventati gli anomali domestici dei romani, non più cani o gatti. È doveroso un commissariamento di un sindaco e una giunta incapace. Se Gualtieri non è in grado in intervenire, di fare il suo lavoro, chieda aiuto. Noi lo chiederemo anche al governo. Non chiediamo miracoli ma un segno di una inversione di tendenza. Pretendiamo una città più bella sicura e pulita". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, in occasione di un flashmob organizzato in Campidoglio.Video LaPresse

Metropolis/134 - "L'ultimatum chiude la porta". Con Camusso, Carelli, Guidoni, Oueadrogo, Polverini, Silvestri e Zan (integrale)

video Il governo propone ai sindacati un nuovo patto sociale contro l'inflazione, interventi sul cuneo fiscale e il salario minimo, con un provvedimento d'emergenza "corposo" entro due settimane. Landini: "Per ora nulla di concreto". Verifica di maggioranza in vista, Di Maio attacca: "I 5s dicano se sono dentro o fuori". Ma Conte non dà garanzie sul voto di giovedì prossimo in Senato. Intanto sono "rimandati a settembre" ius scholae e depenalizzazione della cannabis. Arrivano le prime foto a colori del telescopio Webb: come le immagini spaziali ci aiutano a capire meglio anche la Terra. Oggi a Metropolis Emilio Carelli (IpF) e Francesco Silvestri (M5s); Susanna Camusso (ex segretaria della Cgil), Alessandro Zan (Pd) e Renata Polverini (Fi); Leaticia Ouedraogo - ricercatrice della Normale di Parigi originaria del Burkina Faso ma cresciuta a Brescia - e l'astronauta Umberto Guidoni Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/134 - Telescopio Webb, Guidoni: “Ecco come questa foto cambia il nostro sguardo sull'universo”

video “È la prima volta che ci spingiamo così lontano”. Quasi commosso, l’astronauta Umberto Guidoni commenta a Metropolis le foto spaziali svelate grazie allo strumento più potente mai usato, il James Webb telescope: “Un secolo fa discutevamo se esistevano altre galassie oltre alla nostra, 100 anni dopo possiamo vederle”. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/134 - Ius scholae, lo sfogo di Leaticia Ouedraogo: "Sogno di fare la ricercatrice ma non posso"

video A Metropolis la storia di Leaticia Ouedraogo, nata in Burkina Faso e cresciuta in Italia ma ancora senza cittadinanza: "L'ho chiesta nel 2019 dopo 10 anni che vivevo a Brescia, voglio sentirmi italiana, ma ci sono tempi biblici di attesa. Mi pesa non votare e non poter fare concorsi pubblici e la carriera di ricercatrice. L'Italia ha investito nei miei studi, ma non mi concede di insegnare all'Università". Oggi Leaticia ha 25 anni, è uscita dall'Università di venezia Ca' Foscari con 110 e lode, migliore studentessa della sessione, ha pubblicato diversi racconti e sta seguendo un dottorato alla École normale supérieure, che in due anni le darà la cittadinanza francese. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica