New York, spari nella metropolitana: la ricostruzione animata degli eventi

video L’attacco sarebbe cominciato alle 8.30 ora locale nella terza carrozza della metro tra la 59esima e la 36esima strada nel quartiere di Sunset Park, a Brooklyn. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo di carnagione scura e con il volto coperto da una maschera anti-gas avrebbe dapprima acceso un fumogeno nella carrozza per seminare il panico tra i presenti e, in un secondo momento, aperto il fuoco sulla folla colpendo diverse persone. Infatti, già nei primi video circolati sui social network, si vede distintamente del fumo bianco uscire dal vagone. Almeno 16 sarebbero le persone ferite di cui 5 in gravi condizioni anche se, come ha riferito il capo della polizia di New York, Keechant Sewell, nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. Al momento l’uomo responsabile è ancora in fuga. Le forze dell’ordine newyorkesi hanno confermato che non si tratterebbe di un atto terroristico, ma piuttosto del gesto di uno squilibrato.Davide Cavalleri, Ugo Leo