Adolescenti, "Con il lockdown le fragilità sono più evidenti"

video "Sono in aumento i disturbi del sonno, anche a causa dell'abitudine all'iperconnessione, e gli attacchi di panico. Del ritiro sociale vedremo le conseguenze e medio e lungo termine. Ad essere colpiti dal cambio di copione della vita sono soprattutto gli adolescenti più fragili". L'analisi di Alberto Pellai, medico psicoterapeuta dell'Università degli Studi di Milano, nel corso di un talk dedicato al malessere degli adolescenti durante la pandemia