Questa è la storia di Jvke, e di come si diventa una popstar su TikTok con una domanda alla mamma

video Jvke ha un nome d’arte impronunciabile (prima di scoprire che la 'V' è semplicemente una 'A' rovesciata). Ma su TikTok ormai lo conoscono tutti. Il merito in parte è di sua madre, insegnante di musica alle elementari, con cui ha debuttato sul social nel 2020. Ora il cantautore ha 7,2 milioni di follower, produce hit, e ha ottenuto alcune importanti collaborazioni e addirittura una nomination ai Grammy, vale a dire gli "Oscar della musica".a cura di Eleonora Giovinazzo

Alla scoperta di Palazzo Bo e degli arredi di Gio Ponti

video Il nostro viaggio tra i musei universitari di Padova, in occasione degli 800 anni dell'Ateneo, prosegue con la video-visita al Palazzo Bo, sede principale, seguendo un percorso speciale negli spazi ridisegnati dall'architetto Gio Ponti, artefice di arredi, affreschi e ornamenti che offrirono al Bo, alla fine della seconda guerra mondiale, un’immagine innovativa. Gli arredi sono stati restaurati nei mesi scorsi, in occasione dell'importante anniversario: ci guidano nella visita Isabella Colpo e Marta Nezzo. Video di Nicola Bianchi con Giulia Tasca, progetto di Paolo Cagnan

L'appello degli scienziati per il clima, la risposta dei ragazzi: “Firmiamo tutti la petizione"

video La lettera appello degli scienziati alla politica, perché metta al centro dei suoi programmi la crisi climatica, si avvia ad essere tra le prime cento petizioni nella storia di Change.org. Anche i ragazzi di Radioimmaginaria, la web radio di adolescenti nata nel Bolognese e che conta in Europa più di 300 speaker, hanno voluto sostenere l’iniziativa diffondendo un video a sostegno dell’appello degli scienziati per il clima. "Non si può più ignorare la scienza - hanno detto i giovani speaker - firmiamo tutti la petizione”. L'ARTICOLO L'appello degli scienziati per il clima raccoglie 100mila firme

Il calciatore del Newcastle regala un Rolex a un tifoso: la reazione è esilarante

video Sabato il Newcastle ha esordito nella nuova Premier League battendo 2-0 in casa il Nottingham Forest. A fine partita Saint-Maximin, attaccante francese di 25 anni, si è fermato per gli autografi all'uscita dallo stadio e ha regalato il Rolex che teneva in mano a un tifoso. Il fortunato si chiama Steve Dutton e la faccia sbalordita che ha fatto sta facendo il giro della rete. Incredulo, ha accettato la scatola continuando a fissare il calciatore con gli occhi spalancati. Saint-Maximin ha poi continuato a firmare gli autografi ai bambini.Video Twiter