Il battito dell'innovazione nel video emozionale sul Centro congressi di Padova

video Il colore dominante è il Blu Giotto, segno distintivo del grande artista presente sulla volta della Cappella degli Scrovegni, ma anche il blu del cielo che Galileo Galilei osservava proprio da Padova. Un colore presente anche sulle poltrone di Padova Congress, il nuovo centro congressi disegnato da Kengo Kuma. É il blu dell’innovazione: il chilometro blu che unisce la Stazione, la Live Demo di SMACT Competence Center, la nuova Facoltà di Ingegneria, il Parco Galileo, Le Village, la Soft City e la Fiera. Questo ecosistema è ora il protagonista del video emozionale realizzato da Jolefilm diretto dal regista Marco Segato e intitolato “Il Battito dell’Innovazione”. Voce narrante è quella del filosofo ed evoluzionista Telmo Pievani, autore dei testi insieme al regista e a Luca Barbieri, giornalista e co-founder di Blum, è un luogo in cui “si ritroveranno scienziati, ricercatori e imprenditori da tutto il mondo, in una piazza dedicata all'innovazione, agli eventi e alle manifestazioni. Una piazza che sarà frequentata ogni giorno da almeno 5.000 persone”.Credits. Regia: Marco Segato Prodotto da Francesco Bonsembiante – Jolefilm Testo a cura di Luca Barbieri, Telmo Pievani, Marco Segato Fotografia: Lorenzo Pezzano Montaggio: Davide Vizzini Suono: Giacomo Zilio Musiche: Fabio Barovero

Con l'auto sul Ponte degli Alpini a Bassano, il video virale che suscita ilarità e sconcerto

video "Numero uno!", gli gridano i bassanesi. Lui, l'anziano guidatore, attraversa come niente lo storico Ponte di Bassano (sì, quello degli Alpini); ha una donna al suo fianco ed evidentemente non ha visto i cartelli di divieto di transito. Il ponte, da poco ristrutturato, è assolutamente pedonale, ed è probabilmente il motivo di maggiore richiamo della città vicentina. L'uomo è stato identificato e sarà multato

Metropolis/75 - 25 aprile, Ezio Mauro: "Per la democrazia bisogna anche prendere le armi e difendere il popolo"

video Ezio Mauro interviene a Metropolis su chi nell'ANPI è contrario all'invio di armi alla resistenza ucraina: "Quest'anno il 25 aprile deve mettere l'accento sulla libertà. La nostra democrazia è stata riconquistata grazie alla Resistenza, non solo con gli Alleati. L'analogia con l'Ucraina è immediata". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui le notizie dall'Ucraina in diretta Iscriviti alla Newsletter

Metropolis/75 - Ucraina, Letta: "Kiev subito in Confederazione Ue. Inaccettabile aspettare altro tempo"

video Il segretario del Pd Enrico Letta presenta a Metropolis la sua idea di Confederazione Europea: "Dobbiamo dare una risposta alla richiesta dell'Ucraina di adesione all'Ue. Questo è un passaggio complicato, in alcuni casi ci sono voluti fino a 23 anni. Oggi comincia un percorso per l'Ucraina, ma non possiamo aspettare al 2042, sarebbe inaccettabile. La Confederazione? Creiamo intorno all'Ue una struttura per far entrare tutti i Paesi candidati. Deve essere un'Istituzione da fondare subito per fare condivisione politica, così questi Paesi parteciperanno subito alla famiglia Europea". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui gli aggiornamenti sull'Ucraina Iscriviti alla Newslette

Putin spiega le ragioni della guerra ad una bambina: "La tragedia nel Donbass ci ha costretto a farlo"

video "La tragedia avvenuta nel Donbass ha costretto la Russia a lanciare questa operazione militare". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin durante una riunione del consiglio di sorveglianza della piattaforma "Russia - un paese di opportunità". Nel video Putin si è rivolto a una dodicenne presente in aula, Diana, che aveva appena finito di recitare una poesia patriottica. La bambina aveva raccontato di essersi trasferita otto anni fa da Lugansk, nel Donbass, a Sebastopoli, in Crimea. "Sfortunatamente - ha detto Putin - a Lugansk e nella Repubblica popolare di Lugansk, molto è cambiato anche nel corso degli anni, ma in peggio, perché per tutti questi otto anni sono continuati bombardamenti, attacchi di artiglieria e ostilità. E, naturalmente, è stato molto, molto difficile per le persone"Segui gli aggiornamenti dall'UcrainaIscriviti alla newsletter quotidianaVideo Twitter - @Kremlinpool_RIA

Metropolis/75 - Ucraina, ci eravamo tanto armati. Con Enrico Letta e Ezio Mauro (intergrale)

video Scaduto l'ultimatum russo a Mariupol, gli ucraini non si arrendono. Mosca testa un nuovo missile intercontinentale. Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel a Kiev. E il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dice: "Mosca non è pronta a un accordo di pace". Oggi a Metropolis il segretario del Pd Enrico Letta e Ezio Mauro. In collegamento con l'Ucraina Francesco Semprini. Con i sentieri di guerra in video di Gianluca Di Feo. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica Segui in diretta gli aggiornamenti dall'Ucraina

La nascita del progetto di allunaggio in realtà virtuale

video Moon landing è un simulatore, sviluppato tre anni fa da Virtual Immersions in Science, spin-off della Scuola Normale superiore di Pisa, per M9, il Museo del 900 di Mestre, in occasione del cinquantesimo anniversario da quel primo sbarco sulla Luna. E presentato oggi al Meet digital culture center di Milano assieme a un nuovo tipo di esperienza, Moon landing 360, in cui si può scegliere di essere semplici spettatori, seduti accanto ad Armstrong che guida il Lem.VAI AL SERVIZIO