Caldo record in Italia, le 16 città bollino rosso di sabato 14 agosto

video Il ministero della Salute ha diramato il bollettino relativo all’ondate di calore in Italia. Nella giornata di sabato 14 agosto sono 16 le città bollino rosso, una in più rispetto al giorno precedente. Il bollino rosso viene assegnato a quei territori dove le temperature elevate persistono per almeno 3 giorni consecutivi. Le città più calde sono Frosinone e Firenze con 39° C (temperatura massima percepita).A cura di Sofia Gadici

Sardegna, lo sgomento di Mattarella in volo con l'elicottero sulle zone devastate dagli incendi

video Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha visitato la base dell'Aeronautica militare di Alghero. Successivamente, a bordo di un elicottero, ha sorvolato le zone dell'Oristanese colpite dai gravissimi incendi di fine luglio. "Vedere direttamente la devastazione provocata dagli incendi", ha detto il presidente, "fa comprendere l'immensa portata dei danni provocati al territorio e al futuro dei giovani. Chi se n'è reso colpevole ha sulla coscienza una gravissima responsabilità".Ansa

Genova, lo stadio riapre con Green Pass: venduti solo 800 biglietti ma nessun intoppo

video "Meglio con il Green Pass che non entrare proprio". Il ritorno allo stadio dopo oltre un anno e mezzo va bene anche con i necessari permessi per i tifosi genoani, in attesa all'ingresso dello stadio Ferraris di Genova prima della sfida di Coppa Italia con il Perugia. Per la gara che segna l'esordio del Genoa, su circa 4000 tagliandi disponibili ne sono stati venduti poco meno di 800, dei quali 700 del settore Distinti e i tifosi sono arrivati allo stadio in netto anticipo.Non ci sono stati problemi ai tornelli, dove i controlli hanno visto impegnati gli steward che nelle ultime due settimane hanno seguito dei corsi. In attesa dei palmari dedicati, come hanno spiegato i vertici della 'Luigi Ferraris', la società che gestisce l'impianto, partecipata al 50% da Genoa e Sampdoria, tutti gli steward hanno scaricato sul proprio cellulare l'app dedicata per poter effettuare i controlli. (videoservizio di Fabrizio Cerignale)

Gino Strada, il saluto di Milano fra fiori e foto: "Se ne va il nostro santo laico, ci mancherà"

video "Abbiamo portato un mazzo di fiori per Gino per tutto ciò che ha rappresentato, per il suo aiuto ai popoli oppressi. Una figura ai livelli di Mandela o Gandhi, una perdita enorme". Milano è deserta ed immersa nel caldo agostano, ma alla notizia della morte del fondatore di Emergency c'è chi non ha voluto far mancare la propria vicinanza alla famiglia del medico scomparso a 73 anni. Qualcuno porta un fiore, in tanti si fermano di fronte alla sede dell'associazione per un saluto silenzioso. "Se ne va un santo laico, sono molto addolorata", commenta una signora del quartiere. Il fotoreporter milanese Andrea Fasani ha appeso poco distante una sua foto che ritrae Gino Strada il giorno dell'inaugurazione della sede. La dedica, emblematica: Grazie Gino.Di Andrea Lattanzi

Artisti da tutto il mondo colorano il borgo di Stornara: 75 i murales da ammirare tra i vicoli

video E’ giunto alla sua quarta edizione “Stramurales” il festival dedicato alla street art che si tiene a Stornara, nel Foggiano. Ogni anno, durante prime due settimane di agosto, Stornara ospita writer provenienti da tutto il mondo. 23 quelli che nei giorni scorsi hanno animato con bombolette spray e pennelli il paese foggiano a forte vocazione agricola, con poco più di 6mila anime. Gli artisti provengono dalla Colombia, dal Texas dalla Spagna, dalla Francia e naturalmente da tutta l’Italia. E’ uno dei festival dedicato alla street art più importate di tutta la regione. Il tema scelto per questa quarta edizione è: “revolution”. Partecipando ad un mini tour in giro tra i vicoli del paese si potranno ammirare 75 opere: sarà come passeggiare in una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto. L’ambizione degli organizzatori e’ proprio quella di rendere Stornara, una città d’arte di Tatiana Bellizzi

Covid, Rezza: "Cresce l'incidenza di casi per la variante Delta, siate prudenti e correte a vaccinarvi"

video '"Cresce ancora, anche se di poco, questa settimana l'incidenza di casi di Covid 19 nel nostro Paese che si fissa intorno a 73 casi per 100mila abitanti". Lo ha detto in un video il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, commentando il report settimanale Iss-Ministero della Salute sulla pandemia. "L'Rt al contrario tende a scendere ed è ora di 1,27 e si colloca però ancora al di sopra dell'unità. Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei posti di area medica e di terapia intensiva siamo, rispettivamente, intorno al 5,2% e 3,4%, ben al di sotto della soglia critica a livello nazionale". "Dato che c'è un'ampia circolazione di varianti maggiormente trasmissibili come la variante Delta, e dato anche il periodo estivo che comporta molte aggregazioni è bene mantenere prudenza e vaccinatevi bene continuare a mantenere dei comportamenti prudenti anche in vista del prossimo settembre e cercare di correre a vaccinarsi".video Ministero della Salute