Reddito di cittadinanza, Renzi: ''Basta con i sussidi, la gente deve soffrire e rischiare''

video "Voglio riaffermare l'idea che la gente deve soffrire... rischiare, provare, correre, giocarsela. Bisogna sudare ragazzi, i nostri nonni hanno fatto l'Italia spaccandosi la schiena, non prendendo i sussidi dallo Stato". Così Matteo Renzi durante la della presentazione del suo libro Controcorrente ad Assisi e che sono diventate un caso. L'ex premier si batte per abolire il reddito di sostenendo l’idea di un referendum per abolirlo. Ma il riferimento al 'soffrire' e alle schiene 'spaccate' non sono piaciute a parecchi, tanto che l'hashtag #RenziFaiSchifo è diventato uno dei più popolari di Twitter. L'ARTICOLOVideo Twitter

Marcell Jacobs supera se stesso: 9''94, nuovo record italiano dei 100 metri

video Marcell Jacobs riscrive la storia della velocità italiana, centrando il primato italiano nei 100 metri 8col tempo di 9’’94) nelle batterie olimpiche di Tokyo. Migliorato di un centesimo di secondo il precedente record, firmato dallo stesso velocista a maggio durante il meeting di Savona. È la terza volta che un italiano rompe il muro dei 10 secondi. Il primo a riuscirci era stato l’amico-rivale Filippo Tortu nel 2018. L’atleta lombardo fermò il cronometro sui 9’’99, migliorando il 10’’01 della leggenda Pietro Mennea alle Universiadi di Città del Messico del 1979. A cura di Francesco Cofano

Viaggio nell'inferno di fuoco a Catania. Musumeci: "Anche i cittadini hanno responsabilità"

video A Catania case divorate dal fuoco, auto e camper in fiamme, lidi distrutti con sdraio e ombrelloni ridotti in cenere. Il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, d’accordo con la Protezione civile nazionale, dichiara lo stato di emergenza per tutta l’Isola: “Servono atti, non parole. Da parte nostra faremo di tutto per far arrivare i finanziamenti alle attività distrutte, ma anche i cittadini devono mostrare senso di responsabilità, ci sono centinaia e centinaia di delinquenti”, dice Musumeci. Al Villaggio Azzurro e al Primo Sole Beach le fiamme hanno devastato intere abitazioni. Durante la notte, mentre divampavano le fiamme, anche atti di sciacallaggio: “Ci hanno rubato il televisore, le bici, persino la carne dal congelatore”. E uno dei luoghi della movida catanese, il lido Le Capannine, si trova con una struttura interamente distrutta.di Alessandro Puglia