Pellegrini nella leggenda: tutte le finali e i look di Federica da Atene 2004 a Tokyo 2020

video Federica Pellegrini è entrata nella storia del nuoto come l’unica ad aver raggiunto cinque finali olimpiche nella stessa disciplina, i 200 metri stile libero. Solo un’altra leggenda, Michael Phelps, può vantare lo stesso primato. Da Atene 2004 a Tokyo 2020, sono trascorsi 17 anni in cui la "Divina" ha vissuto alti e bassi: dall’argento al debutto ai Giochi all’oro olimpico del 2008 fino al quinto e quarto posto nelle ultime due edizioni. Anche look e acconciature, ovviamente, sono cambiati nel tempo. A cura di Francesco Cofano

Tokyo 2020, Simone Biles dopo il ritiro: ''Giusto dare priorità al benessere mentale"

video "Ho solo pensato che fosse un po' meglio fare un passo indietro lavorando sul mio benessere mentale e sapevo che le ragazze avrebbero fatto un lavoro assolutamente grandioso. Non volevo che la squadra rischiasse la medaglia per una mia cavolata perché loro hanno lavorato davvero troppo duro così ho deciso che spettasse alle ragazze proseguire il resto della gara". Così Simone Biles ha spiegato il forfait nella finale All Around di ginnastica artistica a Tokyo, in conferenza stampa con le altre ginnaste statunitensi che hanno ottenuto l'argento.Ansa

Anche Giotto esulta per Padova Urbs Picta... a modo suo

video Padova Urbs Picta, è una formula ormai sulla bocca (sorridente) di tutti. Ma c’è chi, in quanto artista, ha saputo concretizzare meglio di altri l’orgoglio cittadino. Per omaggiare il recente riconoscimento dell’Unesco, Evyrein, fin dall’inizio della sua carriera legato alla simbologia tradizionale patavina (ricordiamo il suo esordio con il murales di Sant’Antonio con la siringa del vaccino anti covid nella mano sinistra) ha realizzato una nuova opera ad hoc: una sorta di quadro appeso in tre punti strategici della città (uno in ghetto, uno in piazza delle Erbe, l’altro sui pannelli della ex Rinascente) che ritrae Giotto che festeggia con il gesto dello Shaka in segno di vittoria. Video di Giulia Tasca

Tokyo, nonne superstar: alle olimpiadi anche le cheerleader sono over 70

video Se nei giorni scorsi si era parlato delle molte dediche di atleti ai loro nonni dopo la vittoria di medaglie,anche sugli spalti protagnisti over 70, in uquesto caso come Cheerleader. Il tifo e' stato eliminato dalle Olimpiadi a causa della pandemia di Covid, ma gli allenamenti continuano in una palestra di Tokyo per un'energica squadra di signore la cui eta' media e' 70 anni e che fanno da Cheerleader nelel gare dei loro atleti nazionali. Al ritmo di "Shake It Off" di Taylor Swift, anche la più anziana, Fumie Takino, 89 anni, volteggia e agitata i suoi pon pon mentre le sue compagne dimostrano il loro talento.Il Giappone è il paese con la più consistenze presenza sociale di persone anziane: l'aspettativa di vita media è la più alta del mondo con 83,7 anni, mentre i giapponesi con più di 65 anni di età sono il 28,4% dell'intera popolazione.ansa

Padova, tanti giovanissimi in coda per fare il vaccino in Fiera: le interviste

video Lunghe code in mattinata al centro vaccinale della Fiera di Padova. Tanti i giovani e i giovanissimi arrivati per vaccinarsi. I più hanno raccontato di aver deciso di fare il vaccino per non incorrere nelle restrizioni del green pass, altri invece hanno spiegato che erano già convinti di volerlo fare perché non vedono altro modo per uscire dalla pandemia (videointerviste di Alice Ferretti)

La telemetria Lamborghini: tutto nell'App "Unica"

video Ecco quello che i clienti Lamborghini possono vedere: la registrazione di un giro di pista, di un percorso presstabilito, con tutti i dati e il video tramite l'app Lamborghini UNICA. Tempi sul giro, filmati, giri motore, cambi di marcia, frenate: tutto a portata di clic, su un’App esclusiva sviluppata dalla Lamborghini che consente di memorizzare sul cloud un numero infinito di dati. Da studiare, condividere con amici, analizzare nel dettaglio per migliorare le proprie capacità di guida