Mall sequestrato a Parma, Ferretti: "Non ci sono cause aperte"

video In Consiglio comunale, nel corso della discussione sul bilancio preventivo 2020, il consigliere comunale Pier Paolo Eramo ha sollevato la duplice questione, in parte collegata, del cantiere del mall sotto sequestro giudiziario da più di un anno a Baganzola e del piano di sviluppo del vicino aeroporto. Al consigliere ha risposto, mostrando una certa fiducia sul buon esito della vicenda, l'assessore al Bilancio Marco Ferretti: "Non ci sono cause aperte. Confidiamo nel piano di rischio aeroportuale" in via di definizione tra Comune ed Enac.Video: Comune di Parma