Sforbiciata alla spesa per trovare risorse

di Alfredo Franchini wCAGLIARI La Sardegna come laboratorio della spending review, voluta da Renzi con il decreto di venerdì. Alle indennità tagliate, (oltre alla riduzione dei consiglieri regionali da 80 a 60), già nella passata legislatura, si sono aggiunte una serie di misure volute da

Senza Titolo

ww24ORE IN SARDEGNATutte le notizie, le foto e i video su www.lanuovasardegna.it sperimentazione Ricette sanitarie digitali, l’isola accumula ritardi Entro fine anno le prescrizioni sanitarie elettroniche dovrebbero riuscire a partire in quasi tutta Italia e, una volta a regime, consentire

Expo, ecco la Pelosa senza nome

PARIGI Impossibile non riconoscerla, anche se scendi di corsa in una stazione della metropolitana di Parigi: la torre della Pelosa di Stintino, una delle immagini più note e amate della Sardegna, al punto che non ci sarebbe neanche bisogno del nome. Sarà per questo che chi ha commissionato

Sull’Harrods village la prima polemica

Il villaggio del lusso con il marchio Harrods è l’unica creatura con la paternità del Qatar. Una struttura temporanea, inaugurata lo scorso anno a giugno e smantellata a settembre. All’interno boutique extra lusso dai marchi prestigiosi. In vendita, nei box di cristallo e legno, gioielli,

L’omelia deve durare al massimo 10 minuti

Quanto deve durare un'omelia per non essere, come diceva 50 anni fa lo scrittore Carlo Bo “il tormento dei fedeli”? Dieci minuti vanno bene. «In ogni caso, come è insito nello spirito del progetto, occorre tener conto – dice don Fabio Trudu, coordinatore regionale del progetto Cei e docent

Aziende chiuse e fondi spariti

OTTANA Il più grande bluff della storia dell’industria del centro Sardegna. E, forse, dell’isola. Una truffa colossale. Mandata avanti negli anni nell’indifferenza più assoluta di governo e Regione che, pure, hanno foraggiato le aziende con decine di milioni di soldi pubblici. È la storia

Senza Titolo

di Federico Sedda wBOLOTANA Il grande portone in ferro è appena accostato. Pronto per essere aperto quando si vuole. Ed entrare indisturbati. Soprattutto di notte, per fare razzia. Benvenuti nella terra di nessuno. Accomodatevi, muniti di stivali e mascherina, all’interno di un capannone d

Un deserto disseminato di croci

Sono più di dieci le aziende del Contratto d’area segnate con una croce: la Techma, la L.C. Sistemia, l’Athetu, la Ecofridge, la Cartonsarda, la Cossu Formaggi di Thiesi, la Ildocat, la Ibs Design, la Master sarda, la Prodex, la Plasteco, la Sarecologia e Ambiente, la Cfm Sardegna. Altre,

Il miele migliore arriva dalle miniere

di Luciano Onnis wGUSPINI Dalle aree minerarie dismesse dell’Arburese-Guspinese la migliore produzione, per qualità e quantità, di miele sardo. C’è solo l’imbarazzo della scelta: ai più diffusi asfodelo, corbezzolo e millefiori, si aggiungono quelli più esclusivi di mirto, rovo, rosmarino,