Bologna, la provocazione di Salvini. Citofona in periferia a casa di un tunisino: "Lei spaccia?"

video Blitz elettorale 'casa per casa' a Bologna per Matteo Salvini. Il leader della Lega, guidato da una residente, ha suonato al citofono di alcune famiglie al Pilastro, nell'area di via Grazia Deledda, una delle periferie che fa discutere non da oggi per episodi di degrado. Circondato dai suoi collaboratori e da poliziotti e carabinieri, l'ex ministro dell'Interno è partito da una famiglia di origine tunisina. Ha poi controllato una rete divelta, da dove i pusher passerebbero o nasconderebbero cose. "A che titolo l'ho fatto? - ha spiegato poi Salvini ai giornalisti -. In qualità di cittadino. Le forze dell'ordine fanno meglio di me il loro mestiere, quindi hanno gli elementi per decidere se quel tizio spaccia o non spaccia. Mi volevo togliere una curiosità, visto che una signora di 70 anni mi dice 'mi minacciano di morte perche' lì spacciano'". Intorno a Salvini molti sostenitori, ma anche diversi contestatori che gridavano: "Cosa fai qui? Tornatene al Papeete".  Agenzia Dire

Sorpresa: sul Matese spunta il cervo (e si lascia riprendere)

video Sono le prime, storiche immagini di cervi sui monti del Matese: a “catturarli” le fototrappole di Gianni Falato e altri collaboratori del progetto “Fototrappolaggio naturalistico Matese” dell’associazione Ardea e del Parco Regionale del Matese. Alcuni esemplari sono stati sorpresi in due riprese sui territori nord orientali del massiccio montuoso, in particolare ai confini tra Campania e Molise. La conferma della presenza dell’ungulato, che già in passato era stata attestata nel volume “Fauna del regno di Napoli”, è stata confermata da sopralluoghi di ricerca di Francesco Parisi e altri avvistamenti, in particolare di un maschio e alcune femmine. “Questa – spiega il naturalista Giovanni Capobianco, coordinatore del progetto - è la prova che gli animali non hanno confini ed il ruolo delle aree protette risulta fondamentale, ma ancor più le interconnessioni tra queste, e più sono estese, maggiore sarà la possibilità di interscambio e protezione della fauna selvatica. L’importanza di proteggere aree vaste, come quello che ci auguriamo sarà il nascente Parco Nazionale del Matese, è al centro di un cambiamento di tendenza e di rispetto nei confronti della Biodiversità in tutte le sue forme, a partire dalla fruizione delle risorse fino ad incrementare la percezione del valore naturalistico aggiunto che solo un’Area protetta sa offrire ad un determinato territorio”.video Gianni FalatoPasquale Raicaldovideo Gianni Falato

I mille pulsanti del volante Ferrari F1

video Ecco cosa Vettel e Leclerc si trovano fra le mani nella loro Ferrari F1: un volante complicatissimo, pieno di manettini, pulsanti e led. Che loro maneggiano con disinvoltura, spesso ad oltre 300 orari perché proprio in rettilineo c’è un po’ di “relativa calma. Ecco nella nostra ricostruzione a cosa servono e come si usano i mille comandi A cura di VINCENZO BORGOMEO

Alberto Sordi, per il centenario la sua villa aperta per una grande mostra

video È già boom di prenotazioni, oltre 10mila da tutta Italia, per la grande Mostra 'Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020', curato da Alessandro Nicosia, che si terrà dal 7 marzo al 29 giugno nella Villa romana dell’attore, aperta al pubblico per la prima volta, per celebrare il grande artista a cento anni dalla nascita. Gli oggetti, le opere d'arte, gli spazi quotidiani del grandissimo attore svelati al pubblico che lo ha amato e che lo ricorda in questo anniversario importante, l'Albertone nazionale è nato infatti il 15 giugno 1920. Il servizio di Rocco Giurato

Legoland, ecco il primo parco Lego d'Italia

video Aprirà al pubblico il prossimo 28 maggio il nuovo "Legoland Water Park Gardaland", realizzato all'interno dello storico parco divertimenti di Lazise (Verona). Nel frattempo procedoni i lavori nel cantiere e hanno già tutte un nome le diverse attrazioni e aree tematizzate. Tra le novità figurano il 'Lego River Adventure' - un corso d'acqua che attraverserà gran parte dell'area del Parco Acquatico - e la 'Miniland', area che ospita un centinaio di monumenti italiani realizzati con i mattoncini: dal Duomo di Milano al Colosseo, passando per la Torre di Pisa e la Basilica di San Marco.

Studio Nazari

Roma, protesta a Casal Bruciato: "Case popolari al freddo, nessuno ripara la caldaia"

video "A noi non ci guarda nessuno, le case sono fredde da giorni e nessuno interviene". Così si sfoga una residente di Casal Bruciato, alla periferia di Roma, scesa in piazza oggi assieme a un gruppo di inquilini delle case popolari per protestare contro lo stato di abbandono in cui versano gli alloggi del Comune. I residenti hanno acceso il fuoco, dando fuoco ai rifiuti. Sul posto è poi interventuta la polizia che ha spento i piccoli roghi(video di Alessandro Serrano')

MMA, il "Re di Instagram" Bilzerian perde un milione di dollari scommettendo contro McGregor

video È durato solo 40 secondi il match di MMA (arti marziali miste) tra Conor McGregor e Donald 'Cowboy' Cerrone. Lo stesso tempo che ha impiegato il "Re di Instagram" Dan Bilzerian a veder bruciare il milione di dollari che aveva scommesso sullo sfidante Cerrone. L'influencer - giocatore di poker e beneficiario di un fondo fiduciario con oltre 25milioni di follower su Instagram - aveva postato sul suo profilo Instagram un video che lo vedeva suddividere il milione di dollari in diverse mazzette in attesa del match(video Instagram @danbilzerian)

La forza di Ambra: perde una gamba ma continua ad allenarsi

video Ambra Sabatini, la ragazza di Porto Ercole, in provincia di Grosseto, che a giugno dello scorso anno aveva perso una gamba, ha appena compiuto 18 anni. La vita l'ha già messa a dura prova, ma lei non si è persa d'animo. Campionessa regionale d'atletica, ha ripreso ad allenarsi non appena ha potuto. L'obiettivo è tornare a correre con la protesi da corsa e vincere una medaglia alle Paralimpiadi. Intanto si allena con il nuoto e punta a vincere i campionati studenteschi provinciali. La sua storia è diventata simbolo di forza e tenacia. (Video a cura di valentina Ruggiu, immagini gentilmente concesse da Associasione Superabile Viterbo) - L'ARTICOLO