Mittal, Conte: "Inaccettabile consegnare chiavi e andarsene. Scudo penale da considerare"

video "Ben venga l'incontro di domani che, lo dico subito, potrebbe non essere risolutivo. Il presidente del Consiglio porterà a Mittal una posizione molto chiara: abbiamo preso atto del recesso notificato ai commissari e dell'iniziativa giudiziaria a Milano. Consegnare la chiavi dell'impianto e andarsene è inaccettabile rispetto a contratto vigente in corso che prevedeva un piano di risanamento". Lo ha affermato a Milano il premier Giuseppe Conte parlando dell'appuntamento con i vertici di Arcelor Mittal. "Se c'è una disponibilità a discutere, a proseguire nel risanamento e a salvaguardare la produzione dell'impianto, mi siederò cento volte a quel tavolo. Vedremo se ci sono sopravvenie nze di mercato che hanno rilevanza industriale. Altrimenti se battaglia è legale noi ci difenderemo con la massima virulenza". Video di Daniele Alberti ed Edoardo Bianchi

Ecco il vestito che non esiste: lo hanno comprato per 9.500 dollari

video L’abito che appare in questo video è stato progettato da "The Fabricant", un marchio olandese che vende vestiti digitali. Si tratta dunque di un capo che, nella realtà, non esiste, ma che Mary Ren, moglie di Richard Ma, direttore esecutivo della compagnia di sicurezza Quantstamp, ha comprato per 9.500 dollari. L'azienda è specializzata nella progettazione di abiti esclusivamente virtuali attraverso tecniche di animazione. Chi li vuole “indossare” carica una propria foto sul sito e il software glieli modella addosso. Si possono ottenere vari scatti con l’abito scelto, che poi, di solito, vengono postati sui social. Nel video, oltre all’abito acquistato per 9.500 dollari, altri esempi di vestiti digitali  (video/Instagram)

La piccola volpe mascotte dell'aeroporto di Galatina: "Mangia dalle nostre mani"

video La piccola volpe mangia dalle mani di un uomo. Accade in Salento, nell'aeroporto di Galatina dove i militari, sono riusciti a dare da mangiare all'animale selvatico. Ogni sera, l'animale spunta in aeroporto, in attesa della cena che arriva puntualmente e la confidenza è tale che la volpe non esita ad avvicinarsi ai suoi amici umani sino a mangiare dalle loro mani. Il video è stato diffuso da Giovanni D'Agata presidente dello 'Sportello dei Diritti', per mettere in guardia dai rischi di un rapporto ravvicinato con gli animali selvatici: "Un morso può anche causare il tetano", ammonisceYoutube / D'agata Giovanni

Torino, la battaglia di Giusy: "Sono sorda e ho diritto di laurearmi"

video La battaglia di Giusy Covino, la studentessa ventiduenne sorda che aveva scritto al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per chiedere il riconoscimento della Lis, ovvero la lingua dei segni italiana a livello nazionale, è approdata in Consiglio Regionale del Piemonte dove è stato presentato un ordine del giorno dai consiglieri Daniele Valle (Pd) e Maurizio Marrone (FdI) per l'utilizzo nelle aule universitarie di un software per la sottotitolazione automatica delle lezioni. “Ho cominciato a lottare per il diritto all'autonomia degli studenti sordi perché voglio la stessa accessibilità degli altri studenti – ha commentato Giusy – per me oggi è un passo grandissimo verso questo risultato”. di Alessandro Contaldo

Ambiente, i Coldplay: "Mai più in tour finché i concerti non saranno ecosostenibili"

video La band capitanata da Chris Martin ha deciso di non supportare il nuovo album "Everyday Life" con un vero e proprio tour. Il tutto per evitare di danneggiare l'ambiente. "Tutti noi - ha dichiarato il frontman Chris Martin - dobbiamo trovare il modo per far sì che i nostri tour abbiano un impatto positivo sull’ecosistema”. La band britannica è al momento nella capitale giordana Amman per eseguire due show che verranno trasmessi in streaming su YouTube il prossimo 22 novembre, data di uscita del nuovo album. I Coldplay si esibiranno poi al Museo di storia naturale di Londra il 25 novembre, 3 giorni dopo la pubblicazione di "Everyday Life". I proventi del concerto saranno devoluti a favore dell'associazione ambientalista ClientEarth.A cura di Damiano Mari

Calenda presenta Azione: "Salvini non è un fascista ma un trasformista senza onore"

video "Chi conosce storicamente il fascismo non può continuare a dire che Salvini è un fascista. E' solo una persona senza onore, un opportunista trasformista". Così Carlo Calenda durante la presentazione a Roma del suo movimento politico Azione. "La battaglia contro i sovranisti durerà dieci anni, come può essere vinta con le giravolte del Pd e di Renzi?", si domanda Calenda. "Se avesse vinto Salvini avremmo fatto l'opposizione. Voglio capire chi può credere realmente che un signore in mutande al Papeete che beve Mojito ottiene pieni poteri in Italia".Di Francesco Giovannetti