Metropolis/142 - "Poi gliene restano 1000". Nuovi slogan e alleanze tutte da rifare. Con Luigi Di Maio e Mario Monti (integrale)

video A poche ore dalle dimissoni di Draghi, i partiti sono in piena campagna elettorale. Berlusconi promette 1000 euro al mese ai pensionati, incontra Meloni, programma un vertice di centrodestra e punta alla presidenza del Senato. Il segretario del Pd Letta dice: "Né coi 5 stelle né con Renzi". Calenda. "In 24 ore 2000 iscritti ad Azione". Ma quali sono i nodi che il governo Draghi dovrà affrontare fino alla nascita del nuovo esecutivo? E quanto vale il centro ancora non unito dall'agenda Draghi? Oggi a Metropolis ci sono il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, leader di Insieme per il futuro, e il senatore a vita Mario Monti. In studio: Matteo Pucciarelli e Francesca Sforza. In collegamento da Montecitorio Gabriele Rizzardi, da Palermo Marta Occhipinti. Nella seconda parte della trasmissione si parla di Robinson e di giallo con Edoardo Buffoni, Dario Olivero e Saverio Raimondo. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di RepubblicaLa giornata politica in diretta: segui le notizie di oggi sulle elezioni anticipate