Cannabis, Letta: "Santori? La legge va rispettata"

video "Su Santori condivido le parole del sindaco di Bologna Matteo Lepore e non credo ci sia altro da aggiungere". Il segretario del pd Enrico Letta, alla festa dell'Unità di Melzo alle porte di Milano, risponde così a chi gli chiedeva un commento sullo scontro in atto a Bologna fra il consigliere Mattia Santori e la segretaria dem locale Federica Mazzoni a proposito delle dichiarazioni dell'esponente delle Sardine sulla sua attività di autocoltivazione di cannabis. Letta, quindi, si dice d'accordo con il sindaco Lepore che ha ammonito Santori invitandolo a "rispettare la legge". A chi gli chiedeva se il pd inserirà nel programma per le prossime politiche forme avanzate di legalizzazione Letta ha risposto che "adesso siamo impegnati in parlamento" sulla proposta della coltivazione di 4 piantine a testa. "Si tratta di un primo passo importante e - ha detto il segretario dem - stiamo lavorando contro un ostruzionismo pesante che ha bloccato tutto ma noi continuiamo a lavorarci".di Andrea Lattanzi