Cannabis legale, a Roma un murale per ricordare la lotta di Walter De Benedetto

video È stato inaugurato oggi, a Roma, il murale dedicato alla figura di Walter De Benedetto, paziente simbolo della lotta per la legalizzazione della cannabis, venuto a mancare il 9 maggio scorso. Realizzato dallo street artist Alessandro Tricarico, e voluto da Meglio Legale e dall'Associazione Luca Coscioni, questo poster di 70 mq svetta tra i palazzi vicino la stazione Tiburtina come "Monito per ricordare che la lotta alla legalizzazione non è conclusa", afferma Marco Cappato, tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni. "Anche se il referendum è stato rigettato dobbiamo andare avanti in ogni modo e con ogni mezzo, proprio come ha fatto Walter". "Il 29 giugno finalmente il disegno di legge sull'autocoltivazione fino a quattro piante di cannabis arriverà in aula, è una rivoluzione", le parole di Riccardo Magi, primo firmatario del provvedimento.Di Camilla Romana Bruno

Tennis, Berrettini e Nadal si allenano insieme sul centrale di Wimbledon

video Matteo Berrettini e Rafa Nadal sono i primi due tennisti a cui sia stato permesso di allenarsi sul centrale di Wimbledon, splendido e deserto, in vista del torneo londinese, in cui si inizierà a giocare per il tabellone principale da lunedì 27 giugno. L'italiano e lo spagnolo sono due dei grandi favoriti per la vittoria finale: Nadal punta al Grande Slam, dopo aver vinto gli Australian Open e il Roland Garros. Berrettini, appena tornato dall'operazione alla mano, ha subito vinto consecutivamente sull'erba prima il torneo di Stoccarda e poi il Queen's, sempre a Londra.video Instagram Matteo Berrettini

Metropolis 121 - Fuori campo. Perché l'alleanza a sinistra è più difficile. Ospiti Baldino, Cirinnà, Pregliasco e Ruocco (integrale)

video Eletti i capigruppo di Insieme per il futuro. Ma ha un futuro la nuova formazione di Luigi Di Maio? E con chi? Bruxelles dà l'ok per la candidatura Ue di Ucraina e Moldavia. I Balcani si dividono. Mosca rassicura sul gas: calo di forniture sarebbe legato a problemi di manutenzione. Draghi però preme per il price cup: potrebbe bloccare l'inflazione. Ma c'è chi dice no. Oggi a Metropolis ne parliamo con Vittoria Baldino (M5s), Carla Ruocco (Insieme per il Futuro) e Monica Cirinnà (Pd). Con Serenella Mattera (da Bruxelles), Antonio Monda (da Capri, dove sta per partire un nuovo ciclo di Conversazioni) e il sondaggista Lorenzo Pregliasco (YouTrend). Con i sentieri di guerra i video di Gianluca Di Feo. In studio con Gerardo Greco, Francesco Merlo, Luca Pagni e Maurizio Sorgi. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis 121 - Scissione M5s, Cirinnà: "Pd sia calamita per allenze anche con nuove forze politiche"

video Monica Cirinnà, senatrice del Partito Democratico, interviene a Metropolis sul futuro del campo largo di Enrico Letta dopo la scissione del M5s: "Dobbiamo essere la calamita di un Parlamento terremotato e mettere in campo temi attrattivi per alleati ed elettori. Al centro ci devono però essere i diritti, come il lavoro, l'uguaglianza e l'emergenza climatica". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/121 - Scissione M5s, Pregliasco: "Di Maio sarà al 2-3%, ma la domanda è perché votarlo"

video Il fondatore di YouTrend, Lorenzo Pregliasco, dà a Metropolis i primi numeri su Ipf, Insieme per il futuro, il nuovo partito del ministro degli Esteri: "Sono sensazioni, ma l'operazione è simile a quella di Italia Viva. Nel 2018 c'erano tanti motivi per votare M5s, oggi qual è il profilo dell'elettore di Di Maio?" Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica