Metropolis/111 - Il filo russo. L'Europa in crisi, la violenza sulle donne in Italia e in Ucraina. Con Jebreal, Galli, Landini, Mauro, Veltroni e Vettori (integrale)

video Bombe su Kiev con il 20 per cento dell'Ucraina occupato e combattimenti durissimi nel sud-est, mentre si spera in una ripresa dei negoziati tra Russia e Ucraina anche grazie al ruolo della Turchia. In Europa affossato Fit for 55, il piano contro il Cambiamento Climatico. Un nuovo femminicidio in Italia e nuovi casi di razzismo e violenza, mentre la ginnasta Simone Biles chiede un milione di risarcimento all'Fbi cha sapeva delle molestie di un medico sulle atlete americane e non ha fatto nulla. Pochi giorni alle amministrative e al voto sui referendum dimenticati, almeno secondo i promotori. Come si muove la politica italiana in questi ultimi mesi di governo Draghi con le politiche ormai in vista? A Metropolis ne parliamo con Rula Jebreal, giornalista e scrittrice (è in libreria il suo 'Il cambiamento che meritiamo. Come le donne stanno tracciando la storia verso il futuro'), Ezio Mauro, Walter Veltroni e la giurista e attivista Federica Vettori. Con una intervista a Maurizio Landini di Luca Piras e i sentieri di guerra in video di Gianluca Di Feo. Nella seconda parte della puntata l'incontro con l'infettivologo Massimo Galli e Lorella Bertoglio autori di "Gallipedia" (Vallecchi). Conduce Gearardo Greco.