Tom Odell canta 'Another love' per i profughi ucraini nella stazione di Bucarest

video "Ieri ho avuto l'onore di cantare 'Another love' alla stazione ferroviaria di Bucarest in compagnia di molti profughi ucraini. Migliaia di ucraini in fuga dalla guerra transitano ogni giorno da questa stazione e molti hanno viaggiato per 3 giorni senza sosta, sradicati dalle loro case, dai loro averi, dai loro lavori e dalle loro famiglie. Il loro mondo è stato sconvolto in modo inimmaginabile". Lo scrive su Instagram il cantautore britannico Tom Odell, pubblicando un video della sua performance per i profughi nella stazione della capitale della Romania. "Sono per lo più donne - scrive Odell - bambini e anziani, ma la cosa più notevole in tutti loro è la loro forza di spirito, è formidabile. Sono formidabili". L'artista invita per questo i suoi follower a fare donazioni per l'Ucraina, mettendo a disposizione il link anche nella sua bio di Instagram. Segui gli aggiornamenti dall'Ucraina Iscriviti alla newsletter quotidianaVideo Instagram - tompeterodell

Gorizia, camion di aiuti e medicine spedito in Ucraina da Listrade Italia e Comune

video

Un autotreno carico di materiali che percorreranno migliaia di chilometri è il filo rosso che unisce Gorizia e l’Ucraina. Rosso come i capelli di Marta, l’aria stanca di chi da settimane lavora senza sosta, ma la grinta di chi lo fa con il cuore. Lei è Marta Prokuda, giovane responsabile della Listrade Italia, società ucraina di logistica con sede a Gorizia che, in questi giorni segnati dal conflitto si è messa a disposizione a fianco del Comune per una raccolta solidale a favore degli ucraini. Video di Pierluigi Bumbaca. L'articolo

Calcio, Osimhen segna una doppietta a Verona e poi fotografa la gioia della curva del Napoli

video Grande protagonista di Verona-Napoli Victor Osimhen, che con una doppietta ha regalato la vittoria alla squadra ospite (1-2 il risultato finale). Fuori programma dopo il secondo gol, al 26' del secondo tempo. L'attaccante nigeriano, come mostrano le immagini di Dazn, si ritrova tra le mani una macchina fotografica con cui immortala la gioia della curva occupata dai tifosi napoletani. Un replay successivo mostra che a prendere l'apparecchio e a darlo al centravanti è stato il capitano della squadra, Kalidou Koulibaly, che ha invitato Osimhen a fare qualche scatto d'autore, per la gioia del fotografo a bordo campo a cui la macchina è stata poi restituita.Video Dazn

Zelensky nell'ospedale di Kiev, la visita ai soldati feriti: "Il regalo più grande sarà la vittoria"

video Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha visitato l'ospedale militare di Kiev, raggiungendolo a piedi: lo mostra un video diffuso sul canale Telegram del leader di Kiev. Zelensky si è soffermato a parlare con i militari feriti giunti all'ospedale dai distretti di Irpin e Gostomel, e ha consegnato alcune onorificenze, facendosi anche un selfie con uno dei ricoverati. Poi ha indossato camice e mascherina e ha visitato la terapia intensiva. "Ragazzi guarite presto", ha detto ad alcuni dei ricoverati. "Il regalo più grande per la vostra dimissione dall'ospedale sarà la nostra vittoria". Segui gli aggiornamenti dall'Ucraina Iscriviti alla newsletter quotidianaVideo Telegram