Labor et Lex: l'esperienza dello studio Mosetti-Compagnone nella consulenza integrata

video Gli avvocati Giulio Mosetti e Daniele Compagnone, intervistati da Martina Delpiccolo del Messaggero Veneto in occasione del Top 100 del Friuli Venezia Giulia, raccontano l'esperienza di consulenza integrata in campo giuslavoristico: "Il nostro modus operandi è quello di smettere di stare nello studio e andare in azienda. Difficile bilanciare la sproporzione endemica nel trattamento tra impresa e lavoratore, nelle aule dei tribunali" (Contenuto sponsorizzato e realizzato per l'evento Top100, il Nordest al decollo)

Benzema condannato per il ricatto a Valbuena: ecco le tappe del caso "sextape"

video L'attaccante del Real Madrid Karim Benzema è stato condannato a un anno di carcere – pena sospesa con la condizionale – dal tribunale di Versailles. Il campione francese è stato riconosciuto come complice nel tentato ricatto al compagno di nazionale Mathieu Valbuena nel 2015 per un video hard. I suoi legali hanno già annunciato ricorso. Secondo i giudici, Benzema ha accettato di fare da tramite tra i ricattatori, tra i quali c’è un suo amico di infanzia, Karim Zenati, e il suo compagno di nazionale per convincerlo a pagare. La vicenda ha avuto conseguenze anche sul piano sportivo: il ct della Francia Didier Dechamps decise di non convocare Benzema agli europei giocati in casa nel 2016 e ai Mondiali vinti in Russia due anni dopo. Il campione francese ha ritrovato la maglia della nazionale solo lo scorso giugno, dopo quasi sei anni di assenza.A cura di Francesco Cofano

I grattacieli che assorbono CO2 ed estraggono il carbonio con cui costruire le strade

video Grattacieli che assorbono più CO2 di quanta ne emettano e che estraggono il carbonio che può poi essere utilizzato per costruire strade. Per una città più pulita e meno impattante. È il progetto presentato dagli architetti dello studio Skidmore, Owings e Merrill durante la Cop26 di Glasgow, la conferenza per il clima delle Nazioni Unite. Questi edifici, chiamati Urban Sequoias, possono assorbire fino a quattro volte il carbonio emesso durante la loro costruzione e vita. Aspirano l'aria dall'esterno e ne rimuovono il carbonio utilizzando sistemi di estrazione. Questo potrebbe essere utilizzato per creare materiali per pavimentazione stradale, tubi o altre parti di strutture urbane. Secondo gli architetti, se tutti i nuovi edifici fossero costruiti per raccogliere più carbonio di quanto ne emettono, le emissioni di gas serra urbane potrebbero essere notevolmente ridotte, forse fino a 1,6 miliardi di tonnellate all'anno

Csm, Mattarella: "Riforma non più rinviabile, da attuare prima del rinnovo"

video "In questa direzione deve muovere anche la riforma del Csm, non più rinviabile. L'organo di governo autonomo, quale presidio costituzionale per la tutela dell'autonomia e indipendenza della Magistratura, è chiamato ad assicurare le migliori soluzioni per il funzionamento dell'organizzazione giudiziaria, senza mai cedere ad una sterile difesa corporativa. Il dibattito sul sistema elettorale dei componenti del Csm deve ormai concludersi con una riforma che sappia sradicare accordi e prassi elusive di norme che, poste a tutela della competizione elettorale, sono state talvolta utilizzate per aggirare le finalità della legge. È indispensabile, quindi, che la riforma venga al più presto realizzata, tenendo conto dell'appuntamento ineludibile del prossimo rinnovo del Consiglio superiore. Non si può accettare il rischio di doverne indire le elezioni con vecchie regole e con sistemi ritenuti da ogni parte come insostenibili". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla cerimonia per il decennale della Scuola superiore della magistratura.Ansa

Lo scoiattolo rosso salvato vicino all'ospedale San Martino a Genova

video

Ha circa 4 mesi l'esemplare di scoiattolo rosso ospite del Cras Enpa di Genova, soccorso la scorsa estate - mentre si trovava a terra in condizioni critiche – da una coppia di passanti a poche centinaia di metri dall'ingresso dell'ospedale San Martino.  Il piccolo animale (appartenente a una specie che oggi in diverse Regioni si cerca fortemente di tutelare dal suo antagonista, lo scoiattolo grigio nordamericano) è stato subito affidato alle cure dei volontari del Cras Enpa di Genova. Oggi Scattino – come lo hanno chiamato al Cras – si è ripreso e, non appena avrà totalmente recuperato le sue forze, verrà liberato: per questo motivo una sola persona si occupa di lui, evitando così che familiarizzi con gli altri umani. “Da un certo punto di vista la Liguria è un'oasi felice per lo scoiattolo rosso – spiega il professor Andrea Marsan, biologo e docente dell'Università degli Studi di Genova – perchè attualmente da noi non esistono nuclei di scoiattoli grigi, a differenza di quanto avviene in parte di Piemonte, Lombardia e Emilia Romagna dove lo scoiattolo grigio continua a minacciare la sopravvivenza del 'nostro' caro scoiattolo”. Le immagini delle fototrappole che hanno ripreso lo scoiattolo rosso in natura arrivano dalla Provincia di Imperia e sono state messe a disposizione dalla dottoressa Patrizia Gavagnin, biologa della fauna selvatica. (videoservizio di Alessandra Carbonini)