Quirinale, Di Maio: "No a giochetti sulla scelta del presidente, non si pensi a scioglimento delle Camere"

video "Io ho partecipato a due elezioni del Presidente della Repubblica, ma non è mai successo che iniziasse il totonomi così presto" ha detto il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo alla presentazione del libro "Il campo di battaglia" del direttore di Repubblica, Maurizio Molinari. "Oggi noi abbiamo un presidente della Repubblica che ci rende orgogliosi nel mondo - ha aggiunto - si sta tenendo un dibattito a livello mediatico, ma si dovrebbe sentire in Parlamento, va tenuto molto in considerazione. Chi pensa di provocare lo scioglimento delle Camere a fine febbraio, come Salvini e Meloni, non ha calcolato che significa per l'Italia stare fermi fino a giugno. Mi diranno che sono attaccato alla poltrona, ma in questa fase non si scherza. Non si sceglie il massimo garante della costituzione con questo giochetto" di Luca Pellegrini