Il castello di Gradisca verso la riapertura al pubblico

video Il sogno dei gradiscani di “riappropriarsi” del loro Castello è finalmente realtà. Da ora e per un anno – sino a novembre 2022 – il compendio è infatti stato affidato dal Demanio al Comune, attraverso una convenzione che coinvolge oltre ai due enti anche il Genio Civile-Provveditorato Opere Pubbliche del Fvg. Ed ora sarà finalmente visitabile dal pubblico, perlomeno nei suoi camminamenti esterni recentemente risistemati.La notizia è stata svelata dagli amministratori della cittadina – il sindaco Tomasinsig, gli assessori Zanolla e Pagotto – nel corso della conferenza stampa di presentazione delle Giornate Autunnali del Fai, le cui giovani guide – una ventina – terranno a battesimo le visite guidate ai camminamenti del Castello restituiti all’antico splendore. L'ARTICOLO

Trieste, in centinaia al presidio antifascista in piazza Unità

video Alcune centinaia di persone si sono radunate in piazza Unità d’Italia nel pomeriggio di oggi a Trieste per partecipare a un presidio contro il fascismo organizzata da sindacati, sardine, ICS, arcigay, oltre che diversi partiti e associazioni. «Ai gruppi neofascisti va applicata la Costituzione e devono essere quindi sciolti. Noi esprimiamo pieno sostegno alla Cgil e a tutti i cittadini che hanno subito queste forme di violenza. La violenza va combattuta con tutte le nostre forze e il prossimo sabato saremo a Roma». Così hanno fatto sapere i rappresentanti dei sindacati facendo riferimento ai recenti scontri avvenuti nelle strade della Capitale e all’assalto alla sede romana della Cgil. Una manifestazione che ha voluto precedere quella nazionale «Mai più fascismi», in programma sabato a Roma.Video di Andrea Lasorte. La notizia

Il castello di Gradisca pronto a riaprire al pubblico

article GRADISCA Il sogno dei gradiscani di “riappropriarsi” del loro Castello è finalmente realtà. Da ora e per un anno – sino a novembre 2022 – il compendio è infatti stato affidato dal Demanio al Comune, attraverso una convenzione che coinvolge oltre ai due enti anche il Genio Civile-Provveditora...

LUIGI MURCIANO