Voghera, un conoscente della vittima: "Aveva un esaurimento ma non era cattivo"

video "Aveva tantissimi problemi ma non era una persona cattiva". Sono le parole di chi conosceva Youns El Boussetaoui, il marocchino di 39 anni ucciso dall'assessore leghista Massimo Adriatici a Voghera. Parole di vicinanza anche altri cittadini come la signora Roberta, mamma di un ragazzo amico della vittima che ha portato dei fiori davanti al bar dove El Boussetaoui è stato ucciso di Daniele Alberti